Pallavolo

Pallavolo, la DeSetaCasa si assicura Marco Lotito

Il ds Teri Zuccotti porta a Cosenza anche il laterale che in carriera ha sempre disputato tornei di A2 e B1. In questo modo può dirsi completato il reparto in questione.
lotito marcoIl nuovo laterlare della DeSetaCasa Cosenza Marco Lotito sotto rete
“Ottimo giocatore che risponde in maniera perfetta al profilo che stavamo cercando visto che si tratta di un atleta di indubbio valore, ottimo in ricezione ed in attacco. Sul giocatore stavo lavorando da una ventina di giorni visto che mi era stato richiesto espressamente dal nostro allenatore Fabrizio Marano”. Sono queste le impressioni a caldo del direttore sportivo della DeSetaCasa Cosenza, Teri Zuccotti, dopo la firma del contratto che legherà lo schiacciatore Marco Lotito alla formazione bruzia per la stagione 2013/2014. Nato a Melfi, in provincia di Potenza, il 10 settembre 1984 ed alto 195 centimetri Marco Lotito è uno schiacciatore di grande valore che nel corso della sua carriera ha disputato sempre campionati di A2 e B1. Nell’ultima stagione sportiva ha giocato in Sardegna con la maglia della Comer Iglesias e qualcuno lo ricorderà sicuramente nel roster della Samia Schio Sport in A2 nei campionati 2002/2003 e 2003/2004 quando Lotito, con la formazione veneta, affrontò l’Eurosport Brutium Cosenza. Nel corso della sua ricca carriera, Lotito ha spesso raggiunto i play-off vestendo le casacche di Milano, Fabriano, Catania e Molfetta (sempre in B1) ed ha ottenuto la promozione in A2 a Terlizzi (campionato 2007/2008), a Sora (campionato 2008/2009) ed a Brolo (campionato 2011/2012). Marco Lotito, dunque, va ad aggiungersi alla batteria degli schiacciatori-ricevitori composta dal riconfermato Costantino Garofalo e dai nuovi arrivati in casa rossoblù Francesco Astarita e Francesco Pugliatti (entrambi nazionali pre-juniores) sulla quale coach Fabrizio Marano farà affidamento per costruire le future fortune della DeSetaCasa Cosenza.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina