Tutte 728×90
Tutte 728×90

Palazzi è del Cosenza, Guidi pure. Finisce 4-0 il test con la Berretti

Palazzi è del Cosenza, Guidi pure. Finisce 4-0 il test con la Berretti

Il terzino sinistro ex Rimini era al San Vito. Nel test contro la Berretti di Florio doppietta di Mosciaro e reti di Alessandro e Criaco. In serata l’arrivo dell’ex Frosinone in città e la firma.
palazzi primo giornoMirko Palazzi nel suo primo giorno da calciatore del Cosenza (foto mannarino)
Mirko Palazzi (27) è il nuovo terzino sinistro del Cosenza. Oggi pomeriggio era al San Vito per il primo allenamento in maglia rossoblù, ma non ha preso parte all’amichevole contro la Berretti di Franco Florio. Si tratta del primo dei due terzini sinistri che Ciccio Marino regalerà a Cappellacci che ha incassato anche il colpo Nicholas Guidi (30). L’ex centrale del Frosinone è arrivato stasera in città per mettere nero su bianco l’accordo con Via degli Stadi, cosa finalmente registrata. Nel frattempo la sgambatura contro i ragazzi di Franco Florio è stato un buon test che ha consentito al tecnico abruzzese di provare alcune soluzioni con gli uomini a sua disposizione. Mister Cappellacci ha schierato un 4-2-3-1 con Frattali tra i pali; Bigoni, Pepe, Blondett e Felipe sulla linea difensiva; Criaco e Giordano in mediana; Alessandro, Calderini e Napolano sulla trequarti; Mosciaro come unico terminale offensivo. La gara è terminata con il risultato di 4-0 in favore dei ragazzi di Cappellacci grazie alla doppietta di Mosciaro (una su rigore), e ai gol di Criaco e Alessandro con quest’ultimo apparso in grande forma. Da segnalare la buona prestazione del brasiliano Felipe, in prova, che si è adattato benissimo al ruolo di terzino destro pur essendo un sinistro.  Non ha partecipato alla sgambatura il difensore Carrieri che è fermo ancora a causa della distorsione alla caviglia. Durante la partitella, invece, Blondett si è procurato una botta al sopracciglio durante uno scontro di gioco ma per il difensore non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Tra le fila della formazione della Berretti hanno giocato, Orlandi, Carbonaro e Pollina. Quest’ultimo si è mosso molto bene e nel secondo tempo è subentrato al posto di Mosciaro tra i titolari. Da segnalare, infine, la presenza allo stadio del presidente Guarascio, dell’amministratore delegato Quaglio, del dg Marino e del collaboratore di mercato Condò che è molto vicino al presidente e lavora a stretto contatto con il dg rossoblù. Lunedì alle 15, presso il centro sportivo “Marca” nuovi provini per i giovanissimi classe 1999 e 2000. (Marco Salfi)

Related posts