Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Casertana da favola con Mancino e Improta. Ripa all’Arzanese

Mercato: Casertana da favola con Mancino e Improta. Ripa all’Arzanese

I falchetti partiranno in pole position, così come il Chieti che si è assicurato Gaeta e De Giorgi. Il Melfi prende Cruz e Annoni, il Foggia invece stringe con Venitucci e Narciso.
improta aquilaUmberto Improta vicino alla Casertana. L’anno scorso 12 reti con L’Aquila
Tra poco più di una settimana prenderà il via il nuovo campionato di Seconda Divisione 2013/2014 e i tempi per poter tesserare nuovi calciatori stringe. Il colpo che ha ravvivato la giornata la giornata di ieri l’ha fatto l’Arzanese assicurandosi Francesco Ripa, attaccante classe 1985, che in carriera ha segnato gol a grappoli. In terra pontina si va sull’usato garantito e così si affidano le chiavi del reparto offensivo ad Antonio Montella (27) che già in passato ha vestito la maglia delle rondinelle. Montella prelevato dal Feralpi Salò, ha giocato prevalentemente in Lega Pro (Salernitana, Catanzaro, Chieti) ma si è tolto lo sfizio di esordire nella massima categoria con la maglia del Messina nel 2007. Proprio in riva alla Stretto, il ds Ferrigno è alla ricerca di un’altra punta da mettere a disposizione di mister Catalano e da un momento all’altro potrebbe arrivare la firma di Fabrizio Lasagna (25), che piaceva al Cosenza, legato contrattualmente all’Avellino ma prossimo alla rescissione del contratto con gli irpini. Antonio Narciso (33), portiere con esperienze importanti in serie B con Modena, Albinoleffe e Grosseto è il nome che circola insistentemente a Foggia. Il ds dei satanelli Di Bari sta stringendo anche con Dario Venitucci (27), centrocampista scuola Juve che ha calcato l’erbetta dello Zaccheria già nella stagione 2011/12. Yayè Mamadou Kanoute (20) giovane centravanti senegalese piace all’Aversa Normanna che sulle doti del colored non ha dubbi. Kanoute ha già giocato 13 gare con il Benevento e ben 24 con il Valle d’Aosta l’anno scorso scendendo in campo molte volte da titolare. Il Teramo bussa alla porta del Parma e dal club crociato arrivano quattro giovani elementi. Il primo, l’estremo difensore Gianluigi Otranto-Godano (22) arriva a titolo definitivo mentre l’attaccante Simone Smacchia (19), il centrocampista Edoardo Pacini (22) e il difensore Simone Ciciotti (19) arrivano in prestito fino al termine della stagione calcistica. Infine per Ciro Lucchese (18) è stata definita la compartecipazione della proprietà. Il Sorrento, prossimo avversario dei Lupi nel secondo turno di Coppa Italia ha chiuso positivamente importanti trattative chef anno al caso di mister Chiappino. La società costiera ha ufficializzato l’acquisto del ex terzino destro del Cosenza Davide Cavallaro (20) e con il collega di reparto Marco Villagatti (30) reduce dall’esperienza nella serie B belga con il CS Visé. Il Direttore Pitino, anche lui ex Cosenza Fc, ha ottenuto le firme del fantasista franco-marocchino Soudant Reyza (22), ex Primavera del Siena, Catanzaro e Isola Liri e del centrocampista Manuel Lettieri (21) dalla Nocerina. Pitino è pronto a sferrare l’assalto finale a Mirko Carretta (23). Il ragazzo cresciuto nel Gallipoli, con cui effettua l’esordio in C, è di proprietà di Benevento. La Casertana ha presentato il centrocampista Nicola Mancino (29), un colpo fantastico per la Seconda divisione. Cresciuto nel settore giovanile del Napoli, ha indossato le maglie di Latina, Ternana, Siracusa, Lucchese, Foggia e in ultimo Grosseto. I falchetti, che hanno allestito una squdra pazzesca, hanno messo le mani pure Umberto Improta (29), dodici reti l’anno scorso a L’Aquila. Novità anche in casa TuttoCuoio. La società neroverde si è assicurata le prestazioni di Francesco Colombini (33) e dei due giovani Federico Barra (19) e Marco Firenze (18). Il primo è alla quindicesima stagione in Lega Pro. In passato ha vestito le maglie di Pontedera, Novara, Taranto, Benevento e Pisa. Barra, mediano, arriva dalla Primavera del Perugia ed è stato tesserato dopo aver convinto la società con un buon precampionato. Firenze, trequartista ha militato nelle fila di Pistoiese, Pontedera e Giacomense. Il Chieti ha raggiunto l’accordo per un biennale con l’attaccante Antonio Gaeta (29), lo scorso anno in forza al Foligno in Seconda Divisione (26 presenze e 5 gol realizzati). Gli abruzzesi comunicano anche l’avvenuto tesseramento del calciatore Francesco De Giorgi (23) difensore che nelle ultime due stagioni ha militato nelle fila dell’Andria in Prima Divisione. Colpo in attacco per il Melfi, che ha ufficializzato l’arrivo di Sergio Cruz, 25 anni, la passata stagione all’Hinterreggio. I lucani si assicurano anche Federico Annoni (20), centrocampista proveniente dal Borgo a Buggiano. Il Martina Franca chiude, infine, due operazioni: arrivano alla corte del tecnico Bocchini il difensore classe 1993 Leonardo Nonni e l’attaccante Cristofer Bellius. Il primo nella passata stagione ha militato nelle fila del Castel Rigone, mentre la punta arriva direttamente dal Nantes. Infine, dopo un periodo di prova, la società in sintonia con il tecnico, ha deciso di tesserare anche il giovane brindisino Garavaglio, che già dall’inizio della preparazione si è allenato con il Martina. (Stefano Sicilia)

Related posts