Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nulla di fatto a Sorrento. Il Cosenza non va oltre lo 0-0

Nulla di fatto a Sorrento. Il Cosenza non va oltre lo 0-0

La gara regala pochissime emozioni, se non una rete annullata a Pepe nella ripresa su azione di angolo. Mosciaro sostituito a fine primo tempo da Pollina. Esordio assoluto per cinque.
sorrento-cs CIIl tiro di Napolano che scheggiato la traversa nel match dello stadio Italia contro il Sorrento
Cappellacci chiedeva risposte concrete ai suoi uomini nel test odierno di Sorrento in vista dell’esordio in campionato previsto tra sette giorni al San Vito contro il Tuttocuoio. Lo 0-0 con i rossoneri arriva al termine di un match che ha regalato poche occasioni ai presenti allo stadio Italia, ma anche qualche certezza all’allenatore dei Lupi. Gli automatismi della difesa, seppur al cospetto di una formazione molto giovane come quella campana, sembra dare sicurezza, mentre in attacco serve come il pane una punta vertice e che gli interpreti del pacchetto avanzato assimilino meglio gli schemi offensivi. Per la cronaca, i rossoblù si sono presentati con il 4-2-3-1. Esordio assoluto in rossoblù per Orlandi, Blondett, Palazzi, Giordano e nella ripresa per Guidi. Chiappino ha risposto con il 4-4-2 dove figuravano elementi interessanti come l’ex rossoblù Cavallaro, l’ala Lettieri e quel Ciro Danucci a lungo inseguito dai Lupi, da stasera fuori dalla Coppa Italia di Lega Pro.
CRONACA.
1′ Gara iniziata
10′ Ci prova Mosciaro dalla distanza, ma il tiro non trova fortuna.
13′ Blondett riesce a chiudere bene con una diagonale su una progressione di E. Esposito innescata da Danucci.
14′ Insiste il Sorrento con un traversone di A. Esposito. Raccoglie Lettieri che calcia in modo velenoso conquistando un corner.
18′ Il Sorrento dilapida un’occasione clamorosa con R. Esposito che, solo davanti ad Orlandi, si fa ipnotizzare
25′ Pasticcio della difesa del Sorrento, Calderini da solo nell’area piccola non riesce a trovare la via del gol dopo un asisst di Alessandro.
26′ Pepe di testa trova la via della rete su azione di corner, ma l’arbitro ha annullato per un fallo del difensore dei Lupi.
34′ Ancora Pepe ci prova in girata su corner, ma ancora una volta Pezzuto fischia un fallo di confusione.
35′ Il Sorrento sviluppa un’azione sulla corsia mancina con i due Esposito che si scambiano la sfera e creano grattacapi alla retroguardia dei Lupi. La palla carambola verso Lettieri che non arriva in tempo all’appuntamento.
43′ Mosciaro colpito alla schiena sembra risentire del colpo subito
45′ Niente repcupero, squadre negli spogliatoi.
46′ Il match ricomincia senza Mosciaro: al suo posto dentro Pollina.
49′ Il Sorrento sostituisce A. Esposito con Margarita, arrivato dall’Ascoli due giorni fa.
50′ Napolano scheggia la traversa dopo un’incursione per vie centrali.
53′ Lettieri trova coraggio e impensierisce Orlandi calciando con potenza. La sfera finisce sul fondo.
55′ Sull’asse Saudant-Lettieri i pericoli maggiori: quest’ultimo coglie un clamoroso palo alla destra di Orlandi.
65′ Ammonito Margarita
66′ Napolano prova una conclusione dalla distanza su punizione, ma non crea pericoli dalle parti di Polizzi.
70′ Entra Guidi al posto di Palazzi.
80′ Squadre stremate, attendono soltanto il fischio finale.
90′ Concessi 3′ di recupero
93′ Tutti negli spogliatoi dopo il triplice fischio finale

Il tabellino:
SORRENTO (4-4-2): Polizzi; Cavallaro, Villagatti, Benci, Pantano; De Angelis (63′ Coulibaly), Danucci, A. Esposito (49′ Margartita), Lettieri; R. Esposto, Saudant. A disp.: Ambrosio, Lalli, Terminiello, Musetti. All.: Chiappino
COSENZA (4-2-3-1): Orlandi; Bigoni, Pepe, Blondett, Palazzi (70′ Guidi); Giordano, Criaco; Alessandro, Calderini, Napolano; Mosciaro (46′ Pollina). A disp.: Fabiano, Rossi, Carbonaro, Rino, Reda. All.:Cappellacci
ARBITRO: Pezzuto di Lecce
NOTE: Spettatori circa 300 con una ventina di supporter ospiti. Ammoniti: Palazzi (C), Danucci (S), Margarita (S); Corner: 2-3; Recupero: 0′ pt – 3′ st

Related posts