Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, altro colpo della DeSetaCasa Cosenza: Bonante

Pallavolo, altro colpo della DeSetaCasa Cosenza: Bonante

Il ds Teri Zuccotti si assicura le prestazioni del palleggiatore classe 1992 che nello scorso campionato ha militato tra le fila del Giarratana Volley. Esperienze anche nella Lazio Pallavolo.

A pochi giorni dall’avvio ufficiale della stagione sportiva 2013/2014 Teri Zuccotti, direttore sportivo della DeSetaCasa Cosenza, ha portato a termine un ulteriore ingaggio che va ad impreziosire il roster che coach Fabrizio Marano dovrà plasmare a sua immagine e somiglianza. In riva al Crati è arrivato, infatti, il palleggiatore Simone Bonante. Nato a Roma il 5 aprile del 1992 ed alto 189 centimetri, Simone Bonante è cresciuto nei settori giovanili della Virtus Roma e della MRoma Volley. Nel 2011/2012 ha indossato in B2 la casacca della SS Lazio Pallavolo e nel campionato di B1 conclusosi lo scorso 5 maggio ha fatto parte del roster del Giarratana Volley. Simone Bonante, dunque, va ad aggiungersi all’alzatore pugliese Daniele Illuzzi ed a completare la batteria dei palleggiatori sui quali mister Marano potrà contare nel prossimo torneo di B1, un torneo nel quale la DeSetaCasa Cosenza si candida ad occupare stabilmente una posizione di alta classifica. Ecco le prime dichiarazioni ufficiali del nuovo arrivato in casa Cosenza Simone Bonante: “Per prima cosa devo ringraziare il presidente della Virtus Roma ed il d.s. della DeSetaCasa Cosenza per avermi permesso di venire in Calabria. Ho visto l’ottimo lavoro che hanno svolto in questo mercato il d.s. Zuccotti e la società rossoblù e credo che siamo una squadra competitiva. Arrivo a Cosenza carico di entusiasmo, mi metto a disposizione del mister e quando sarò chiamato in causa mi farò trovare pronto. Sono felice di aver fatto questa scelta perché questa è una società serissima, che lavora bene e che ha anche una certa tradizione nella pallavolo”.

Related posts