Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: colpi a riaffica per il Foggia. Improta al’Arzanese

Mercato: colpi a riaffica per il Foggia. Improta al’Arzanese

Il terzino dell’Atalanta Djibo, inseguito dal Cosenza, è finito all’Aversa. Il Messina chiude completa l’organico col portiere Iuliano, Dascoli è destinato a Chieti.
djibo atalantaIl terzino destro Luigi Djibo è passato dall’Atalanta all’Aversa Normanna
Il Foggia è ancora un cantiere aperto e sta cercando di allestire una rosa competitiva per il campionato di Seconda Divisone. Alla rosa dei rossoneri si è aggregato un esterno sinistro brasiliano si tratta di Felipe Curcio (classe ’93), già in prova con l’Ascoli e col Messina. Il giocatore è cresciuto nel Gremio Prudente, squadra dello Stato di S. Paolo. Hanno firmato coi rossoneri anche Dario Venitucci, gran colpo per la categoria, e Alessio Grea dal Gubbio, dove ha disputato 16 partite nella scorsa stagione. Sempre la società pugliese è vicinissima all’attaccante Vincenzo Richella. Nel pomeriggio, infatti, a Collecchio c’è stato un incontro fra l’agente di Vincenzo Richella, ovvero Giovanni Tateo, e la dirigenza del Parma. Il talento classe ’94 firmerà un quinquennale con i ducali per poi essere girato al Foggia. Hanno, invece, abbandonato la società rossonera tre giocatori in prova: l’attaccante ex Sambenedettese Gianluca Carpani (classe 1993) il difensore ex Arezzo Valerio Pucci (classe 1993) e il difensore ex Casale Marco Capelli (classe 1993). Il Gavorrano per completare l’attacco ha preso Niko Bianconi: l’ex Poggibonsi è cresciuto nel settore giovanile della Juventus e non ha disdegnatoo l’ipotesi della compagine grossetana. Doppio colpo dell’Arzanese che prende le punte Umberto Improta (classe 1984 dall’Aquila) e Rosario Di Ruocco, classe 1992. Qest’ultimo era aggregato sin dal ritiro agli ordini di mister Giovanni Ferraro. L’Aversa Normanna rinforza il proprio settore difensivo con un under di valore. Si tratta di Luigi Djibo, 19 anni, ex Sambenedettese, che arriverà dall’Atalanta. Djibo, cercato con insistenza anche dal Cosenza, è di origine africana ma è nato proprio in Campania, a Pollena Trocchia. Il Poggibonsi ha acquistato a titolo definitivo l’attaccante Federico Braga. Il neo giallorosso, veronese classe ’93 è cresciuto calcisticamente nel Chievo. Il Sorrento ha raggiunto l’accordo con l’Ascoli per la cessione temporanea delle prestazioni sportive del centrocampista Salvatore Margarita (classe 1990), il quale è reduce dall’esperienza in Seconda Divisione con l’Unione Venezia, dove ha collezionato 20 presenze ed 1 gol. L’anno prima il giocatore ha conquistato la serie B con il Lanciano. L’esterno casertano ha inoltre già esordito in serie cadetta con l’Ascoli, totalizzando nove presenze. Il Chiet ha ceduto in prestito alla Fermana (formazione militante nel campionato di serie D) il portiere Daniel Vladut Savut (classe 1994), il quale resterà nel club teatino fino a domenica e risponderà presente alla convocazione dell’allenatore Pino Di Meo in vista della gara di Coppa Italia contro il San Marino per poi aggregarsi alla sua nuova squadra. Contestualmente è pronto a ufficializzare il giovane difensore Alessandro Dascoli (23) proveniente dal Carpi.. Il Messina ha scelto il portiere esperto da affiancare al giovane Lagomarsini. Si tratta di Rino Iuliano, 29 anni, ex Potenza e Salernitana, per il quale manca ora solo l’ufficialità.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it