Tutte 728×90
Tutte 728×90

Alvini: “Cosenza ha un grande pubblico”

Alvini: “Cosenza ha un grande pubblico”

Il tecnico toscano: “I ragazzi hanno subito il clima caldo del San Vito. Con un pizzico di fortuna in più potevamo portare a casa un punto ma non è stato così. In futuro bisognerà non commettere errori ingenui”
curva col tuttocLa Curva Bergamini espone il glorioso marchio del Cosenza Calcio 1914 (foto mannarino)
Il tecnico del Tuttocuoio Alvini è soddisfatto per la prestazione della sua squadra ma sperava, per come è andata la gara, di portare a casa qualche punto. ” Rimane il rammarico del risultato. Le prime gare sono così e le squadre commettono molti errori”. Il Cosenza subito è riuscito a sbloccare il risultato sfruttando un’ingenuità della formazione toscana. ” E’ stata una partita aperta ed il Cosenza ha saputo sfruttare meglio le occasioni da noi concesse. Con un pizzico di fortuna in più potevamo portare a casa un pari che poteva starci”. Il Tuttocuoio che per la prima volta si affaccia ad un campionato professionistico, ha subito il clima caldo del San Vito. “All’ inizio abbiamo risentito del clima fantastico del San Vito. Faccio i complimenti alla città di Cosenza che ha un pubblico favoloso”. Il Tuttocuoio comunque ha dimostrato di non aver paura di nessuno. “Siamo venuti a giocarcela a Cosenza. Siamo una squadra che ama giocare a calcio. Su qualsiasi campo giocheremo a viso aperto cercando di vincere le partite contro qualsiasi avversario”. Per i toscani ancora tanto da migliorare. “Sui gol abbiamo commesso delle ingenuità e dovremo lavorare ancora molto. Sono degli errori di gioventù e spero che la squadra capisca che questi errori non si possono commettere contro queste squadre e questi giocatori”. (Marco Salfi)

Related posts