Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza riparte. Paro e Aguai ancora in gruppo, salta Fietta

Il Cosenza riparte. Paro e Aguai ancora in gruppo, salta Fietta

Insieme a Donezzan, arrivato più tardi, i due sono in attesa di ricevere un cenno dal club rossoblù. L’ex Cremonese ha firmato un biennale al Como in Prima divisione.
carrieri calderini e blondett estivaCarrieri palla al piede nel corso della seduta di allenamento (foto mannarino)
Ricomincia il lavoro della truppa di Cappellacci in vista dell’atteso match di domenica prossima in quel di Caserta. Il mister ha dapprima tenuto a rapporto la squadra con la quale ha analizzato la partita contro il Tuttocuoio evidenziandone le risultanze sia positive che negative. Tutti presenti compresi Matteo Paro (30) e Felipe Aguai (20) ancora a disposizione di Mister Cappellacci ed in attesa di una decisione sul loro futuro con la casacca rossoblu. In ritardo giunge Nicola Donazzan (25), anche lui disponibile per la seduta programmata. Per quanto riguarda l’ex Juventus, è probabile che tra stasera e doamni mattina arrivino novità in uno dei due senti. Prima parte di allenamento agli ordini di Roberto Bruni che in palestra ha fatto svolgere una seduta di addominali e stretching, riscaldamento poi ultimato sul campo. Successivamente con mister Cappellacci la squadra si è concentrata sul possesso palla e qualche blocco di lavoro aerobico a secco. Intanto sul fronte mercato c’è da segnalare che il ds Marino intorno alle 14,30 si è allontanato di tutta fretta in compagnia di Gigi Condò, evidentemente i movimenti di mercato fervono ed è probabile che il duo si sia allontanato per la chiusura di qualche trattativa in corso. Nel frattempo sfuma definitivamente l’ingaggio di Giovanni Fietta (29), ex Cremonese. Chiedeva un biennale: lo ha trovato a Como in Prima Divisione. Per il Cosenza ora è tutto da rifare.  (Leonardo De Pretis)

Related posts