Cosenza Calcio

Casertana-Cosenza: dirigerà Bellotti di Verona

Tutti i precedenti. Il fischietto scaligero sarà coadiuvato dagli assistenti della sezione di Albano Laziale Francesco Barbetta e Tommaso Diomaiuta. Quest’ultmo era l’arbitro dell’ultimo Cavese-Cosenza: espulse Mosciaro e pregiudicò la rincorsa al Messina.
arbitro designazione
Dall’urna è stato estratto il signor Marco Bellotti della sezione di Verona. La giacca nera dirigerà pertanto l’incontro tra una Casertana vogliosa di conquistare i primi tre punti davanti al pubblico amico ed un Cosenza che non ha per niente intenzione di recitare la parte dell’agnello sacrificale. Il fischietto scaligero sarà coadiuvato dagli assistenti della sezione di Albano Laziale Francesco Barbetta e Tommaso Diomaiuta. Non esistono precedenti con la terna, se non per il secondo assistente. Diomaiuta, promosso nella CAN di Lega Pro come guardalinee, l’anno scorso era l’arbitro di Cavese-Cosenza. Per i meno attenti fu la partita che stoppò le ambizioni dell’undici di Gianluca Gagliardi e che fu condizionato pesantemente dalla direzione di Diomaiuta. Non solo negò due rigori sacrosanti ai rossoblù, ma ne concesse uno dubbio ai padroni di casa. Non pago, non mostrò il cartellino rosso ad un calciatore campano reo di aver fermato con la mano un pallone diretto in rete, ma lo sventolò sotto il naso di Mosciaro che si beccò tre giornate di squalifica saltando il match col Messina. Chissà cosa si diranno i due stavolta… (Luca Sini)

APRILIA-SORRENTO Eros Lacagnina di Caltanissetta
ARZANESE-POGGIBONSI Pillitteri di Palermo
CASTEL RIGONE-MARTINA FRANCA Gentile di Lodi
ISCHIA-GAVORRANO Giuseppe di Bari
MELFI-AVERSA NORMANNA Capraro di Cassino
TUTTOCUOIO-MESSINA Albertini di Ascoli Piceno
TERAMO-FOGGIA Pierro di Nola
VIGOR LAMEZIA-CHIETI Di Ruberto di Nocera Inferiore

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina