Tutte 728×90
Tutte 728×90

Marino: “Lavoriamo tutti per il bene del Cosenza.”

Marino: “Lavoriamo tutti per il bene del Cosenza.”

Il Direttore generale del Cosenza Calcio risponde alle indiscrezioni pubblicate dalla stampa locale riaffermando l’unità di intenti in seno alla compagine societaria.
marino ciccioIl dg del Cosenza Ciccio Marino durante la presentazione di luglio (foto mannarino)
Pronta risposta del Direttore Generale rosso blu alle indiscrezioni riportate dalla stampa locale che lo volevano prossimo ad abbandonare il progetto appena avviato dalla società del Presidente Guarascio. “L’unica cosa che conta è che lavoriamo tutti per il bene del Cosenza, siamo consapevoli di operare in una piazza importante ed esigente che merita tanto ed è ovvio che la società  deve migliorare e crescere sotto tanti punti di vista.” Appare deciso e motivato il Direttore che evidentemente ha ritenuto di porre un freno ai rumors rimbalzati sui giornali di stamattina che lo volevano pronto a lasciare il ruolo assegnatogli a suo tempo dal Presidente Guarascio, a causa, a quanto si è letto, di dissapori all’interno della società. Non è sfuggita ai tifosi ed agli addetti ai lavori la strana compresenza di altri uomini mercato che hanno operato per la società di Via degli Stadi nonché l’evidente assenza dal San Vito negli ultimi giorni di Ciccio Marino. “Ringrazio il Presidente Guarascio per quello che ha fatto negli ultimi tempi per il Cosenza, dal ripescaggio alla composizione della rosa. Di certi questa è una società giovane che ancora deve crescere e su alcuni aspetti c’è da migliorare.”, tiene a precisare il Direttore Generale che poi focalizza la sua attenzione sul delicato match di domani, “dobbiamo concentrarci sulla Casertana, è una sfida importante e ci teniamo tutti a far bene. Abbiamo una buona squadra che domenica ha dato tutto e questo mi fa ben sperare. I tifosi del Cosenza apprezzano questo tipo di atteggiamento.” Per la serie la maglia prima di tutto,per il resto ci sarà tempo e modo di crescere e migliorare. (Mariella Lonoce)

Related posts