Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cappellacci: “Bravi, e fortunati. Continuiamo a costruire il Cosenza”

Cappellacci: “Bravi, e fortunati. Continuiamo a costruire il Cosenza”

Al settimo cielo il il tecnico rossoblù che come sempre richiama tutti alla realtà chiedendo pazienza per realizzare il progetto. “I nuovi hanno giocato tutti bene”.
cappellacci ad ischia coppaCappellacci entusiasta della sua squadra dopo il blitz ottenuto a Caserta
Cappellacci si gode il successo della sua squadra, ottenuto contro ogni pronostico. Il tecnico abruzzese però non si monta la testa: “Oggi siamo stati fortunati e bravi, un episodio ci ha favorito ma ci siamo difesi con ordine ovviamente concedendo qualcosa ma anche proponendoci bene in avanti, abbiamo una squadra che ha ancora bisogno di tempo per essere definita tale ma per ora va bene così”. Analizza anche le prestazioni dei nuovi arrivati il tecnico Cappellacci: “I nuovi hanno giocato bene inserendosi subito nei nostri meccanismi, hanno comunque bisogno di mettersi a posto con la tenuta fisica e conoscere i compagni ma cresceremo tutti insieme. Ai tifosi insisto nel chiedere di aver pazienza, stiamo lavorando per diventare una squadra”. Soddisfatto per il risultato ed anche per la prestazione dei singoli e della squadra nel suo complesso: “I due centrali hanno giocato bene supportati dall’intera squadra, sapevamo che ci saremmo trovati di fronti ad un attacco forte, ma con grande sacrificio e umiltà abbiamo portato a casa il risultato, che comunque per il morale e per lo spirito conta poco, conta di più la prestazione. Il nostro cammino è ancora da cominciare, oggi si è sofferto meno anche sui calci piazzati, siamo stati più concentrati ma non siamo ancora una squadra come dovremmo essere ma con il tempo lo diventeremo. La Casertana davanti è forte, mi ha fatto grande impressione, forse ha pagato gli assenti ma ha grande qualità, fino alla trequarti sono stati anche più bravi di noi.” Alla fine il risultato consente al tecnico Cappellacci di proseguire nel suo lavoro di costruzione consapevole che la vittoria e la prestazione allieveranno la fatica della truppa rossoblù. (Leonardo De Pretis)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it