Tutte 728×90
Tutte 728×90

Capuano recrimina: “La Casertana meritava la vittoria”

Capuano recrimina: “La Casertana meritava la vittoria”

Il tecnico dei Falchetti non ha digerito la sconfitta giunta al 92′. “Nemmeno un pareggio sarebbe stato giusto per quanto fatto vedere dai miei uomini. Poco Cosenza nella ripresa”.
capuano casertana2Eziolino Capuano è il tecnico della Casertana (foto shartella)
“Il pareggio non lo trovo giusto: avremmo dovuto vincere. Abbaimo avuto un sacco di problemi di formazione e concedere tutti i nostri attaccanti all’avversario significa tanto. Nel secondo tempo il Cosenza ha fatto solo un tiro da 32 metri ed ha portato a casa l’intera posta”. E’ un fiume in piena il tecnico della Casertana Eziolino Capuano che evidentemente sente il peso della sconfitta contro una diretta concorrente: “Abbiamo fatto 26 tiri in quattro partite: io non posso mettermi la maglietta e entrare in campo. Voglio fare un’analisi logica e di fatto, nel secondo tempo abbiamo sfondato 200 volte a sinistra in ampiezza, abbiamo preso spazio con Albino un’infinità di volte come se fossimo all’allenamento del giovedì, poi se andiamo a tu per tu con il portiere e non la mettiamo dentro… Se il Cosenza con un tiro fa gol alla fine che devo dire? Chi vince nel calcio ha sempre ragione”.  (Leonardo De Petris)

Related posts