Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ancora incertezza sul settore giovanile del Cosenza

Ancora incertezza sul settore giovanile del Cosenza

Quaglio ha visto Marulla e Cariola senza trovare alcun accordo: il Marca curerà soltanto l’attività di base ed ospiterà fino a sabato le formazioni del vivaio. Poi potrà succedere di tutto.
cs lecceLa Berretti contro i pari età del Lecce. Il Cosenza deve garantirgli stabilità (foto mannarino)
Evidentemente discutere del settore giovanile non piace tanto al Cosenza, che pure dovrebbe puntare sui ragazzi dei vivaio per assicurarsi un futuro dignitoso e consentire a Guarascio (e ai futuri presidenti) di ammortizzare le spese sul mercato. Le difficoltà sono state lampanti nell’ultima sessione, tanto che Cappellacci continua a chiedere un esterno alto e il tesseramento di Donazzan. Fatto sta che la Berretti, gli Allievi e i Giovanissimi non hanno ancora una casa. Domenica scorsa la truppa di Franco Florio ha disputato il match di esordio contro il Lecce al Marca, ma potrebbe restare un caso isolato se la situazione non si sbloccherà nell’immediato. La scuola calcio che fa capo a Gigi Marulla ed Andrea Cariola, inizialmente indicati dal club come responsabili del settore giovanile, salvo poi essere sostituiti dal segretario Valentini in una delle tante piroette estive di Via degli Stadi, curerà per conto dei rossoblù soltanto l’attività di base per i pulcini e gli esordienti. Per quanto riguarda invece la struttura e tutto il resto, la nebbia del post-Candelieri non si è affatto diradata. Stamattina proprio Marulla e Cariola hanno incontrato l’amministratore delegato Quaglio nel suo studio, ma le parti non hanno raggiunto un accordo praticamente su nulla. Per il week-end le squadre dei Lupacchiotti potranno allenarsi a Via Popilia, poi però sarà necessario prendere una decisione definitiva per scongiurare che il manto del San Vito il sabato venga messo a dura prova dai giovani talenti del torneo Berretti. Un investimento sul vivaio non può certo essere a costo zero… (Luigi Brasi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it