Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: altra sconfitta per il Cosenza. Il Melfi si impone 3-0

Berretti: altra sconfitta per il Cosenza. Il Melfi si impone 3-0

La squadra di Franco Florio è al terzo ko consecutivo dopo lo scivolone interno all’esordio contro il Lecce e nella trasferta di sabato scorso a Salerno.
squadra berrettiLa formazione della Berretti del Cosenza non ha iniziato col piede giusto (foto mannarino)
Terza sconfitta per gli uomini di Franco Florio che perdono anche in casa del Melfi, formazione che sinora aveva ben impressionato in campionato. Dopo il ko interno con il Lecce, a margine comunque di un match ben interpretato, a Salerno e a Melfi la squadra non è stata in grado di contrastare le formazioni avversarie che si sono imposte con risultati pesanti. Il 3-0 odierno implicherà un’altra settimana di duro lavoro. A trovare la via della rete sono stati Fortunato nel primo tempo, Graziano e D’Andrea nella ripresa. Il primo gol arriva su azione di calcio d’angolo. Graziano batte una parabola arcuata, Fabiano non controlla la sfera permettendo a Fortunato di portare in vantaggio gialloverdi con il minimo sforzo. La reazione è debole e si va negli spogliatoi con lucani in vantaggio. Nella ripresa il copione non cambia ed il Melfi sfrutta un altro errore del portierino rossoblù, incappato decisamente in una giornata storta. Graziano, tra i migliori, ci prova da venticinque metri. Sebbene il tiro non sia irresistibile, la palla termina in rete per il 2-0. Il 3-0 una decina di minuti più tardi porta la firma di D’Andrea. La grande incertezza che regna sul settore giovanile evidentemente è avvertita eccome dai Lupacchiotti in campo. (co. ch.)

Il tabellino:
MELFI: Nobile, Del Priore, Fortuna, Fortunato, Toglia, Santaniello, Laccertosa, Natiello, D’Andrea, Graziano, Ricchiuti. In panchina: Cantini, Petito, Patrone, De Meo, Vodola, Palma, Archiadiacono. Allenatore: Natiello
COSENZA (4-3-3): Fabiano; Montagnese (66′ Maiolo), Rossi, Pansera, Muraca; Mannarino, Rino, Greco (46′ Gentile); Reda M., Reda F., Costabile (56′ Morelli). A disp.: : O. Reda, Nigro, Fiorita, Gallo. All. Florio
ARBITRO: Dintrono di Venosa
MARCATORI: 28′ Fortunato, 55′ Graziano, 65′ D’Andrea
NOTE: Spettatori un centinaio circa con una decina provenienti da Cosenza. Ammoniti: Muraca (C), Pansera (C), Greco (C), Santaniello (M)

Related posts