Cosenza Calcio

Ferraro: “Sul primo gol bisognava buttare la palla fuori”

Il tecnico ospite non ha digerito l’atteggiamento dei giocatori del Cosenza sulla prima rete. “A mio avviso nel momento in cui Napolano ha calciato ed ha segnato i silani dovevano farci fare gol per una questione di corettezza”
ferraro arzanese a csFerraro non è riuscito a strappare un risultato positivo dal San Vito (foto mannarino)
Il tecnico dell’Arzanese Ferraro è rammaricato per la sconfitta subita con il Cosenza ma soprattutto è mlto arrabbiato per la rete Napolano che ha sbloccato il match . “Sul primo gol del Cosenza il guardalinee doveva alzare la bandierina perché il nostro portiere Fiory era a terra. Ho chiesto ai giocatori in campo di buttare la palla fuori ma questo non è avvenuto. A mio avviso nel momento in cui Napolano ha calciato ed ha segnato il Cosenza doveva farci fare gol per una questione di correttezza”. L’Arzanese per circa cinquanta minuti ha disputato una buona gara. “Ancora dobbiamo lavorare tanto. Purtroppo gli episodi ci stanno condannando. Anche oggi la partita è stata molto equilibrata e credo che se non c’era quell’episodio terminava con il risultato di 0-0″. Il Cosenza in pieno recupero ha chiuso i giochi con il rigore realizzato da De Angelis. ” Anche il rigore decisamente era molto dubbio, comunque spero che con la gara di ogi s possa chiudere questa nostro periodo nero”. (Marco Salfi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina