Tutte 728×90
Tutte 728×90

Frattali loda il collettivo: “Il Cosenza sta crescendo”

Frattali loda il collettivo: “Il Cosenza sta crescendo”

Il numero uno rossoblù ancora decisivo domenica scorsa su Ripa. “E’ stato l’unico tiro subito nell’arco dei 90′. Il merito è di ogni reparto che ha dimostrato il proprio valore”.
frattali a lameziaGigi Frattali in presa alta in occasione del match di Lamezia Terme (foto mannarino)
Ripresi gli allenamenti in casa rossoblù: un clima completamente diverso quello che si respira oggi dalle parti del San Vito dove la squadra appare più distesa, confortata da una vittoria che ha lanciato i Lupi in classifica proiettandoli al terzo posto, ad un solo punto dalla seconda Melfi e 3 dalla capolista Lamezia. E’ Frattali a presentarsi per primo a colloquio con i giornalisti e a ringraziare i compagni per il riposo concessogli domenica, il numero uno afferma: “Sono molto felice per la vittoria piena, e sono felice perché a parte un’occasione non sono stato mai chiamato in causa. Questo è merito dei compagni che sono rimasti concentrati per tutti e 90 i minuti facendomi trascorrere una domenica tranquilla. Oggi siamo terzi in classifica, ma il dato che più va sottolineato, io credo, è che stiamo visibilmente crescendo partita dopo partita. Il nostro gioco non è ancora quello che vogliamo, non è bello, ma sono convinto che quando riusciremo a fare quello che ci chiede il mister andremo ancora più in alto divertendo i tifosi. Contro l’Arzanese ad esempio siamo migliorati nel possesso palla, siamo stati più luci, più attenti e se c’è una cosa che dobbiamo ancora perfezionare è la velocità nella manovra offensiva, ma credo dipenda dal fatto che ancora non siamo tutti allineati fisicamente. Non mi piace pensare che la partita sia stata vinta da noi solo per demeriti degli avversari, questo è un campionato a mio modo di vedere duro e che sta riservando sorprese ad ogni turno, preferisco credere che al risultato siamo arrivati per merito nostro; ancora un po’ di pazienza e saremo al top”. (Mariella Lonoce)

Related posts