Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calderini esulta: “Con un gruppo così andremo in alto”

Calderini esulta: “Con un gruppo così andremo in alto”

Il trequartista ha segnato il suo secondo gol stagionale: “E’ compito mio, di Mosciaro e De Angelis mettere in difficoltà il mister. Dedico la vittoria alla mia famiglia che oggi era qui”.
calderini atterrato a crigoneCalderini atterrato in area, è il momento del rigore che genererà l’1-0 (foto shartella)
Evidentemente soddisfatto il numero 10 rossoblù che con il gol vittoria ha suggellato una prestazione generosa e di gran spessore: “Che giochi io o De Angelis o Mosciaro poco conta, siamo forti e ci intendiamo a meraviglia tra di noi. Siamo tutti e tre in grado di fare la differenza ed il mister può scegliere. Sinora non abbiamo mai provato la soluzione che prevede contemporaneamente la nostra presenza in campo, ma è compito dei sottoscritti mettere in difficoltà l’allenatore e dimostrare che ha a disposizione un grande organico”. Attorniato da amici e parenti giunti a Castel Rigone per ammirarlo giocare, Elio Calderini ci racconta anche la crescita della squadra: “Siamo un gruppo importante e alla fine verremo fuori. Quando si dispone di elementi come quelli con cui settimanalmente mi alleno, è impossibile restare indietro in classifica. A proposito, evitiamo di guardarla ancora. Infine, ringrazio tutta la mia famiglia e chi è venuto sin qui per vedermi. Dedico loro la vittoria e il mio secondo gol con la maglia rossoblù”. (Luca Sini)

Related posts