Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la sesta giornata

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la sesta giornata

Tutti i tabellini. Cosenza nuova capolista del campionato insieme alla Vigor, sconfitta in casa dal Tuttocuoio. Facile il Teramo del capocannoniere Dimas, Messina ancora al tappeto. 
esultanza a rigoneL’esultanza dei calciatori del Cosenza a fine partita in quel di Castel Rigone (foto shartella)
Il Cosenza, nell’anticipo del sabato, sbanca il terreno di gioco del Castel Rigone grazie ad una rete su rigore di De Angelis e al gol di Calderini nella ripresa. A nulla serve il momentaneo pareggio sempre su penalty di Tranchitella. I lupi grazie a questo successo salgono in testa alla classifica insieme alla Vigor Lamezia. I lametini, infatti, incassano a sorpresa la prima sconfitta stagionale perdendo 2-1 tra le mura amiche contro il Tuttocuoio. Gol tutti nel primo tempo con il vantaggio di Zampaglione per i padroni di casa e poi la rimonta dei toscani con Cherillo e Salzano. Vince senza problemi il Teramo che davanti al proprio pubblico si sbarazza con un classico 2-0 dell’Ischia. A segno per gli abruzzesi Dimas e Bernardo su rigore. Tutto facile per il Foggia che nel derby contro il Martina conquista la prima vittoria stagionale. Un 3-0 che non lascia scampo agli ospiti. In gol per i satanelli due volte Giglio e Cavallaro. Ancora una sconfitta per il Messina che sul campo dell’Aversa cede per 1-0. Regala il successo ai campani Di Vicino che al 40′ trasforma un rigore concesso dal direttore di gara. Il Chieti espugna il campo dell’Arzanese negli ultimi venti minuti. Sblocca il risultato al 70′ Guidone su calcio di rigore, poi chiudono la gara Di Filippo all’80’ e ancora Guidone al 90′. Vince di misura l’Aprilia che batte per 2-1 il Gavorrano. In rete per i padroni di casa Ferrari e De Rosa. A nulla serve la rete al 92′ per gli ospiti di Falomi. Colpaccio della Casertana che espugna il campo del Sorrento di misura. Decisiva la rete di Mancino al 28′. Termina, infine, a reti inviolate la sfida tra Melfi e Poggibonsi. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

APRILIA-GAVORRANO 2-1
APRILIA: (4-3-3)
Ragni 6; Cafiero 6,5 ( 25′ st Marfisi 6) Del Duca 7 Marino 6,5 Frigerio 6,5 (17’st Agresta 6); Amadio 7 Corsi 6,5 Mazzarani 6,5; Ferrari 6,5 (15’st Barbuti 6) Montella 7 D’Anna 6,5. A disp: Caruso, Iannascoli, Ferrara, Petagine. Allenatore Giuseppe Ferazzoli.
GAVORRANO(4-4-2):
Forte 6; Mazzanti 5,5 Angelino 6 ( 10’st Vinci 5,5) Sirignano 6 Ropolo 6; Zone 6 ( 15′ st Rizzo 5,5 ) fiordiani 6,5 Potenza 7 Bianchi 6; Falomi 6,5 Nocciolini 5,5 ( 21′ st Bianconi 6 ). A disp: Scarfagna, fusar, Khoris, Fossati. Allenatore: Cioffi.
ARBITRO:
Mastradonato di Molfetta.
MARCATORI:
2′ pt Ferrari rig (A) 40′ pt Corsi (A). 47′ st Falomi (G).
NOTE:
Ammoniti: Amadio, Agresta, D’Anna. (A). Angelino, Ropolo.(G). spettatori 500 circa. angoli 5-5. Recupero pt 0′ st 5′

ARZANESE-CHIETI 0-3
ARZANESE (4-3-3):
Fiory 5; Funari 5.5 (36′ st Di Ruocco sv) Monti 5 Castellano 6 Picascia 6.5; Giacinti 5,5 (1′ st Ausiello 5,5) Giannusa 6.5 Leone 5.5 (28′ st Gori sv); El Ouazni 5,5 Ripa 5 Improta U. 5,5. In panchina: Mormile, Improta C., Insigne, Figliolia. Allenatore: Ferraro 5.5
CHIETI (4-3-3):
Robertiello 6,5; De Giorgi 6.5 Terrenzio 6 Di Filippo 6,5 Turi 6.5; Della Penna sv (25′ pt Di Properzio 6) Borgese 6,5 Piccinni 6.5; Cinque 6,5 (42′ st Dascoli sv) Guidone 7,5 Berardino 6 (47′ st Rossi sv). In panchina: Gallinetta, Gaeta, Perfetti, De Stefano. Allenatore: Di Meo 7.
ARBITRO:
Zanonato di Vicenza
MARCATORI
: 26′ st rig. Guidone, 35′ st Di Filippo, 47′ st Guidone.
NOTE:
spettatori 250 circa. Ammoniti: Terrenzio (C), Castellano (A), Ripa (A), Robertiello (C), Piccinni (C). Rec.: pt 1′; st 3′

AVERSA NORMANNA-ACR MESSINA 1-0
AVERSA NORMANNA (4-2-3-1):
D’Agostino 6,5; Nocerino 6.5 Porcaro 7 Di Girolamo 6.5 Djibo 6; Gatto 6,5 (19’st Vicentin 5.5) Di Vicino 7,5; Galizia 6,5 Suarino 6.5 (29′ st Prevete 5.5) Villanova 6.5 (1’st Balzano 5); Orlando 6,5. In panchina: Salese, De Rosa, Varsi, Castaldi. Allenatore: Di Costanzo.
ACR MESSINA (4-4-2): Lagomarsini 5,5; Caldore 6.5 De Bode 6 Ignoffo 5 Quintoni 5.5; Gherardi 6 (41’pt Iuliano 5,5) Simonetti 6 (27’st Buongiorno 5) Bucolo 6 Parachì 5.5 (7’st Guerriera 5.5); Corona 6.5 Lasagna 6. In panchina: Guilana, Cucinotta, Bolzan, Silvestri. Allenatore: Catalano.
ARBITRO:
Aversano di Treviso
MARCATORE:
42′ pt rig. Di Vicino.
NOTE:
spettatori 600 circa (incasso non comunicato). Espulso al 39’pt Lagomarsini (M) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Simonetti (M), Orlando (A), De Bode (M), Suarino (A), Di Girolamo (A), Quintoni (M) Angoli: 3-3. Rec.: pt 3′; st 7′.

FOGGIA-MARTINA FRANCA 3-0
FOGGIA (3-4-3):
Narciso 7; Loiacono 6.5 D’Angelo 6.5 Pambianchi 6.5; Agostinone 6.5 (14′ st Scianname’ 5,5) Agnelli 6 Quinto 6 Grea 6; Venitucci 6.5 (26′ st D’Allocco 6) Giglio 7 (35′ st Leonetti sv) Cavallaro 6. In panchina: Micale, Savarise, Licata, Zizzari. Allenatore: Padalino.
MARTINA FRANCA (4-4-2):
Leuci 5.5; Dispoto 5 Salvatori 5.5 Nucera 6 Salustri 6; Ilari 6 De Lucia 5.5(26′ st Bozzi 5) Gai 6 Petrilli 5.5 (1′ st Provenzano 5); Di Lauri 6 Rocchi 6.5 (14′ st Gigli 5.5). In panchina: Modesti, Nonni, De Vita, Bilello. Allenatore: Bocchini.
ARBITRO: Pagliardini di Arezzo
MARCATORI:
44′ e 34′ st Giglio (F), 14′ st Cavallaro (F).
NOTE:
giornata mite, terreno in buone condizioni. Spettatori paganti 741 (abbonati 1300) incasso totale 17210 euro. Ammoniti Salustri (M), De Lucia (M). Angoli 4-6. T. rec.: 1-4.

MELFI-POGGIBONSI 0-0
MELFI (4-4-2):
Giordano 6.5; Montenegro 6.5 Dermaku 6 Cardinale 6 Pinna 6; Cuomo 6.5 Muratore 5.5 Rinaldi 5 (30′ st Russo sv) Neglia 6; Tortori 5.5 Cruz 5,5. In panchina: Perina, Marotta, Arzeo, Cardone, Muro, Esposito. Allenatore: Bitetto.
POGGIBONSI: (4-4-2):
Anedda 6,5; Tafi 6 De Vitis 6 Checchi 6,5 Pupeschi 6.5; Scampini 5.5 Croce 6 Baldassin 5,5 Civilleri 6 (8′ st Ferri Marini 5,5); Scardina 5,5 (23′ st Gucci sv) Pera 6 (46′ st Tessari sv). In panchina: Di Salvia, Lombardi, Roveredo, Montaina. Allenatore: Tosi.
ARBITRO: Balice di Termoli
NOTE:
Espulso al 25′ st Scampini (P) per doppia ammonizione. Ammoniti: De Vitis (P), Cardinale (M), Muratore (M). Spettatori 400 circa (incasso non comunicato). Angoli: 3-1 per il Melfi. Rec.: pt 2′; st 5′.

SORRENTO-CASERTANA 0-1
SORRENTO (4-3-3):
Miranda 6; Cavallaro 6 Benci 6 Villagatti 6 Caldore 5.5; Esposito 5,5 (23′ st Canotto 5,5) Danucci 6 (1′ st Margarita 6) Coppola 5.5 (42′ st Chinellato); Catania 6.5 Improta 5,5 Maiorino 6. (Russo, Pantano, Lettieri). Allenatore: Chiappino.
CASERTANA (4-2-3-1): 
Fumagalli 6.5; D’Alterio 6.5 Rinaldi 6,5 Idda 6 Pezzella 6,5; Marano 5.5 Cruciani 6.5 (35′ Cucciniello sv); Alvino 6 (33′ st Correa 5) Agodirin 6 Mancino 6,5; Baclet 6 (22′ st Varriale 5). (Vigliotti, Antonazzo, Cucciniello, Bacio Terracino, Varriale, Bruno. Allenatore: Ugolotti.
ARBITRO: Mangialardi di Pistoia
MARCATORE:
28′ pt Mancino.
NOTE:
Spettatori 500 circa (paganti 312, abbonati nc, incasso 2.996 euro). Ammoniti: Pezzella (C), Mancino (C), D’Alterio (C), Esposito (S), Fumagalli (C), Marano (C). Angoli 6-2. Recupero 0′ pt; 4′ st.

TERAMO-ISCHIA 2-0
TERAMO (4-4-2):
Serraiocco 6.5; Scipioni 6.5 Ferrani 5.5 Speranza 6 De Fabritiis 6; Sassano 6 (32′ st Pacini sv) Lulli 5,5 (41′ st Caidi) Cenciarelli 6,5 Di Paolantonio 6; Dimas 7 (22′ st Patierno 6) Bernardo 6,5. In panchina:: Narduzzo, Gregorio, Petrella, Casolla. All: Vivarini.
ISCHIA (4-3-3):
Mennella 5.5; Finizio 6.5 Cascone 5.5 Mattera 5.5 Tito 6; Nigro 6,5 Liccardo 5,5 (18′ st Longo 5) Alfano 5,5; Schetter 5,5 (35′ st Armeno sv) Cunzi 5 Masini 6 (39′ pt Di Nardo). In panchina:: Taglialatela, Rainone, Mora, De Francesco. All: Campilongo.
ARBITRO:
Luigi Rossi di Rovigo.
MARCATORI:
34′ pt Dimas (T), 12′ st Bernardo (T, rig.)
NOTE: Espulsi: 38′ st Ferrani (T) per gioco violento. Ammoniti: Lulli (T), Cenciarelli (T), Patierno (T), Pacini (T), Cascone (I), Mennella (I),

VIGOR LAMEZIA – TUTTOCUOIO 1-2
VIGOR LAMEZIA (4-3-1-2): Rosti 4; Rapisarda 5, Marchetti 5.5, Gattari 5.5, Malerba 6; Rondinelli 5 (dal 15′ st Carbonaro 5.5), Scarsella 5.5, Romano 5.5 (dal 41′ st Voltasio sv); D’Amico 6 (dal 26′ st Padulano 5.5); Del Sante 5.5, Zampaglione 6. A disp.: Bibba, Strumbo, Gona, Torcasio. All. Costantino 5.
TUTTOCUOIO (4-1-3-2): Bacci 6; Cardarelli 5.5 (dal 36′ st Cacelli sv), F. Colombini (’80) 6, Falivena 6, Carroccio 5.5 (dal 25′ st F. Colombini (’93) 6); Balde 6.5; Giannattasio 7, Di Giuseppe 6, Salzano 7.5; Cherillo 7 (dal 30′ st Arvia sv), Ferretti 7. A disp.: Morandi, Rosati, Mariani, Pane. All. Alvini 7.
ARBITRO: Di Martino di Teramo 6.
MARCATORI: 11′ pt Zampaglione (VL), 35′ pt Cherillo (T), 37′ pt Salzano (T).
NOTE: spettatori 1200, incasso 6.520 euro. Ammoniti Salzano e Bacci. Angoli 4-5. Rec.: 1′ pt e 3′ st

Related posts