Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tubisider, Francesco Manna nuovo presidente

Tubisider, Francesco Manna nuovo presidente

Dopo un lunghissimo periodo di militanza lascia il patron Carmine Manna. Ne deriva un assestamento strutturale ad ogni livello per le squadre agonistiche di Campagnano.
manna con la panchinaIl nuovo presidente della Tubisider Francesco Manna resterà anche allenatore della maschile
Cambio al vertice societario nella Tubisider Cosenza Nuoto. Dopo una lunghissima presidenza lascia l’incarico, Carmine Manna, al termine di un periodo di grandi soddisfazioni per la società cosentina, che si è resa protagonista in tutte le discipline acquatiche, dal nuoto ai tuffi, dalla pallanuoto maschile a quella femminile. Risultati straordinari quelli ottenuti sotto la gestione dell’ormai ex presidente. Tempo di passare la mano e chiudere un ciclo prestigioso, spiegandone i motivi. ” Gli impegni si sono moltiplicati nel tempo – osserva Carmine Manna – per cui ho ritenuto doveroso lasciare l’incarico a chi si potesse dedicare maggiormente alla Tubisider Cosenza Nuoto e poi perché mi è sembrato giusto dare spazio ad altre figure, in quella ottica di rinnovamento che deve caratterizzare la vita di una società. Sono sicuro che il neo presidente saprà dare un nuovo impulso e ottenere sempre più maggiori soddisfazioni”. Designato a guidare la società cosentina è Francesco Manna, che ricopre anche l’incarico di allenatore della formazione maschile di pallanuoto. Una nomina nel segno della continuità ma anche del rinnovamento. “E’ un onore per me essere arrivato al vertice – sottolinea il neo presidente – dopo una gavetta prima da giocatore, poi da allenatore. I programmi della società non cambieranno, continueremo a valorizzare e incrementare i nostri settori giovanili, in modo da farli crescere ulteriormente, con l’auspicio di raccogliere tantissime altre soddisfazioni”. Da nuovo presidente Francesco Manna ha già provveduto a rivedere l’organigramma nei vari settori, apportando alcuni cambiamenti. Per quanto riguarda la pallanuoto femminile, Andrea Posterivo avrà quale collaboratore per la prima squadra e per il settore giovanile, Francesco Fasanella, mentre per quella maschile, Francesco Manna continuerà ad essere il tecnico della prima squadra, e avrà quale secondo Roberto Capasso, che si occuperà anche delle giovanili insieme a Stefano Bartucci. Nel nuoto, Vincenzo Ambrosini è il nuovo direttore tecnico, ingaggiato per dare maggiore impulso ad un settore dal quale ci si aspetta di più. Nei tuffi, Debora Principe è la nuova unità tecnica aggregata alla scuola tuffi. (Luigi Francesco Grazioli)

Related posts