Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mosciaro e Alessandro ok. Cosenza ad Aversa con tre punte ed in diretta streaming

Mosciaro e Alessandro ok. Cosenza ad Aversa con tre punte ed in diretta streaming

Cappellacci ha provato ancora il 4-3-3, schierando Bigoni mezzala destra e il capitano alla sinistra di De Angelis. L’argentino si gioca una maglia con Criaco. Napolano parte lo stesso.
rifinitura ottobreUn momento della rifinitura che ha confermato l’idea di Cappellacci di affidarsi al 4-3-3
Mosciaro ed Alessandro ce l’hanno fatta. Nella rifinitura di stamattina Cappellacci ha potuto contare sui due calciatori che hanno sostenuto l’allenamento per intero. Non sono ovviamente al 100% dopo una settimana difficile, ma visto l’emergenza infortunati è probabile che saranno gettati nella mischia. Non è ancora chiaro se entrambi partiranno dal primo minuto, ma almeno uno dei due figurerà nella formazione titolare. E’ il capitano ad avere maggiori chance, forte dell’idea di 4-3-3 che sta prendendo piede sempre più nella testa dell’allenatore. Cappellacci, infatti, anche questa mattina ha insistito nel provare il modulo con tre punte, dove l’unico punto fermo sembra essere De Angelis al centro dell’attacco. Ha posizionato Manolo largo a sinistra e Alessandro a destra, ma l’argentino si è alternato di sovente con Criaco nelle esercitazioni stattiche. Napolano non era presente, ma l’ex fantasista della Sambenedettese è stato comunque convocato e partirà col resto dei compagni. Meduri continuerà ad impostare le azioni dei rossoblù agendo da playmaker basso davanti alla difesa, con Castagnetti e Bigoni nelle vesti di mezzali. Quest’ultimo lascerà il posto di terzino destro a Palazzi, tornato in ottime condizioni dall’impegno internazionale col San Marino. Dalla parte opposta confermato Mannini, mentre toccherà a Blondett far coppia con Guidi a difesa di Frattali. Assenti per infortunio Pepe e Giordano, per squalifica Calderini. Questo l’elenco dei 18 convocati: i portieri Frattali e Orlandi; i difensori Bigoni, Palazzi, Guidi, Mannini, Blondett, Carrieri e Adamo; i centrocampisti Carbonaro, Castagnetti, Meduri e Criaco; gli attaccanti Mosciaro, De Angelis, Alessandro, Pollina e Napolano.
ROSSOBLU’ IN DIRETTA STREAMING. Intanto i tifosi potranno gustarsi già da domani la partita del Cosenza in diretta streaming. Giuseppe Milicchio, infatti, ha acquistato i dirittti per la trasmissione dei match esterni dei rossoblù. Basterà collegarsi su www.lupiindiretta.it e seguire i 90′ minuti della formazione di Cappellacci tifando comodamente dalla poltrona. Subito dopo, come sempre, approfondimenti, interveste e pagelle su CosenzaChannel. (Luigi Brasi)

Related posts