Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mosciaro: “Prendiamoci il punto, fa classifica”

Mosciaro: “Prendiamoci il punto, fa classifica”

Il capitano, ritornato a segnare su azione, ammette: “Abbiamo gestito male il pallone in alcune fasi della gara e il loro gol è stato una nostra disattenzione”.
mosciaro con foggia1Mosciaro faccia a faccia con Narciso nel match di ieri sera contro il Foggia (foto mannarino)
Il ritorno al gol su azione era questione di minuti. Mosciaro lo aveva promesso. E da buon capitano la promessa è stata mantenuta. Rapinatore d’area di rigore, Mosciaro è riuscito a capitalizzare al meglio un errore della difesa avversaria. Questo il commento a fine gara del numero 9 rossoblu. “Potevamo gestire meglio il vantaggio. Però il punto ce lo prendiamo perché comunque muove la classifica e fa morale. Il Foggia non ha creato grosse pericoli tant’è che il loro pareggio è arrivato a causa di un nostro errore. Dovevamo gestire meglio il pallone ma pazienza. Sul rigore credo che l’arbitro sia stato generoso. In campo non sembrava fallo. Però l’arbitro non avuto dubbi”. Qualcuno gli chiede perché nel 4-2-3-1 finale sia stato Calderini a giostrare da esterno e non lui. “Perché Elio era più fresco – spiega – io avevo corso per l’intera durata del match ed in quella posizione serve gamba e fiato”. Poi subito con la mente al prossimo impegno. “Adesso dovremo prepararci al meglio per la sfida contro il Messina. Come sempre scenderemo in campo per vincere”. Parola di capitano. (f. g.)

Related posts