Tutte 728×90
Tutte 728×90

Civilieri non teme il Cosenza: “Gioca in undici come noi…”

Civilieri non teme il Cosenza: “Gioca in undici come noi…”

Il fantasista del Poggibonsi carica la sfida contro la capolista: “L’importante sarà lottare su ogni pallone e portare a nostro vantaggio le situazioni della partita”.
civilieri poggibonsiMarco Civilieri, classe 1991, è il trequartista del Poggibonsi di Marco Tosi
Dopo le prime dieci giornate di campionato è una delle note più liete del Poggibonsi di mister Tosi ed i suoi colpi di classe ne hanno fatto fin da subito uno dei beniamini dei tifosi giallorossi. Marco Civilleri, centrocampista offensivo classe ’91 non teme l’impegno col Cosenza. “Giocheranno in undici come noi, dobbiamo fare una cosa molto semplice: correre e lottare su ogni pallone come abbiamo sempre fatto cercando di portare dalla nostra parte gli episodi decisivi che saranno fondamentali per vincere la gara”. I suoi colpi stanno innescando le punte giallorosse. “A livello di squadra stiamo facendo bene: nessuno sia nell’ambiente di Poggibonsi che fuori si sarebbe mai aspettato un inizio di campionato così da parte nostra. Siamo contenti di quello che abbiamo fatto fino ad ora ma vogliamo fortemente continuare a far bene e migliorare gara dopo gara. A livello personale sono contento, sono andato anche due volte in gol”. Chiusura dedicata alla sua posizione in campo: “Per me è indifferente fare la mezzala o il trequartista, l’importante è la squadra e non il singolo e la sua posizione. A me basta che Tosi mi dia una maglia da titolare e questo dipende esclusivamente da me”. (tuttolegapro.com)

Related posts