Tutte 728×90
Tutte 728×90

Poggibonsi-Cosenza: l’avversario

Poggibonsi-Cosenza: l’avversario

Giallorossi col marchio di fabbrica: sarà ancora 4-3-1-2. Mancherà Pera, l’attaccante più pericoloso, perché squalificato. In casa tre vittorie, un pareggio e una sconfitta.
poggibonsi-casertanaUno scatto del match tra Poggibonsi e Casertana disputato a settembre
Il Cosenza domani pomeriggio affronterà il Poggibonsi di mister Tosi. La formazione toscana si trova al quinto posto della classifica ed ha conquistato 15 punti frutto di 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte realizzando 14 reti e subendone 10. La compagine giallorossa davanti al proprio pubblico ha totalizzato 10 punti collezionando 3 vittorie, 1 pareggio ed una sconfitta mettendo la palla in fondo al sacco 7 volte e dovendola raccogliere in 3 circostanze. Il Poggibonsi viene dalla sconfitta patita domenica scorsa sul campo dell’Aversa che ha costretto i giallorossi ad uno stop inaspettato. Mister Tosi per la sfida contro il Cosenza non potrà contare su Pera che di sicuro è l’uomo più pericoloso del Poggibonsi. L’attaccante giallorosso, infatti, non potrà scendere in campo a causa del giallo rimediato nella sfida di domenica scorsa contro l’Aversa che gli è costato la squalifica per una giornata. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo contro i rossoblù non dovrebbe cambiare molto rispetto a domenica scorsa con Anedda tra i pali; Tafi, Checchi, De Vitis e Pupeschi sulla linea difensiva; Tessari, Baldassin e Croce in mezzo al campo; Civilleri sulla trequarti a sostegno della coppia d’attacco formata da Ferri Marini e da Scardina che sostituirà Pera. Mister Tosi in settimana ha provato diverse soluzioni tattiche come la difesa a tre e in avanti due trequartisti a supporto di una punta ma difficilmente il tecnico toscano cambierà modulo proprio contro la capolista. (Antonello Greco)

Related posts