Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo l’undicesima giornata

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo l’undicesima giornata

Tutti i tabellini. Il Teramo resta in scia vincendo 3-2 a Sorrento, mentre la Casertana non va oltre lo 0-0 con il Foggia. Secondo successo di fila per l’Ischia. Bene la Vigor Lamezia.
bigoni a poggibonsiBigoni è stato uno dei migliori in campo non solo per il gol dell’1-0 (foto lucii)
Il Cosenza, dopo due pareggi consecutivi, torna alla vittoria espugnando il terreno di gioco del Poggibonsi grazie alle reti di Bigoni e Mosciaro. Tre punti d’oro per i silani che così mantengono la testa della classifica. Colpaccio anche del Teramo che dopo una gara ricca di emozioni vince sul campo del Sorrento in pieno recupero per 3-2. Il gol vittoria per gli ospiti arriva al 95′ con una rete di Ferrani. Abruzzesi che grazie a questi tre punti rimangono in scia alla capolista Cosenza. Tutto facile per la Vigor Lamezia che non lascia scampo all’Aprilia. Allo stadio D’Ippolito infatti la gara termina 4-1 in favore dei calabresi che così dimostrano di aver tratto benefici dal cambio di allenatore. Vittoria di misura per il Melfi che con un gol di Cruz batte il Martina. Con lo stesso risultato vince anche l’Ischia che si sbarazza del Castel Rigone soltanto all’70’ con un gol di Armeno. Colpaccio del Tuttocuoio che con un gol dell’ex rossoblù Matteini espugna il terreno di gioco del Chieti salendo nelle zone alte di classifica. Prima vittoria esterna per il Messina che vince 1-0 sul campo del Gavorrano. Decide il match una rete di Silvestri al 23′. La quinta vittoria esterna di giornata la conquista l’Aversa Normanna che riesce di misura a battere l’Arzanese nonostante l’inferiorità numerica. Il gol vittoria per i campani arriva al 69′ con Galizia. Termina, infine, a reti inviolate la sfida tra Casertana e Foggia. Tutti i tabellini. (Antonello Greco)

ARZANESE-AVERSA NORMANNA 0-1
ARZANESE (3-5-2):
Fiory 5; Monaco 6 Caso 5 Castellano 5; Improta C. 6 Ausiello 6 (8′ st Giacinti 5) Gori 5 (25′ st Figliolia sv) Leone 5.5 Picascia 5.5 (17′ st Merito 5.5); Improta U. 5.5 Ripa 5. In panchina: Mormile, Monti, Palumbo, Insigne. All.: Marra.
AVERSA NORMANNA (4-1-4-1):
D’Agostino 6.5; Nocerino 6.5 Prevete 6 Porcaro 6.5 Esposito 4.5; Suarino 6; Del Prete 6 (2′ st Djibo 6) De Rosa 6.5 Di Vicino 6.5 Galizia 7; Orlando 6 (27′ st Vicentin sv). In panchina: Salese, Miraglia, Villanova, Castaldi, Varsi. Allenatore: Di Costanzo.
ARBITRO:
Ceccarelli di Rimini.
MARCATORE:
24′ st Galizia.
NOTE:
spettatori 300 circa (incasso non comunicato). Espulsi al 36′ pt Esposito (Av) per gioco scorretto; 18′ st Caso (Ar) per gioco scorretto; 39′ st Castellano (Ar) per somma di ammonizioni. Ammoniti: DiVicino(Av), Orlando (Av), D’Agostino (Av), Leone (Ar). Rec.: pt 2′; st 4

CASERTANA-FOGGIA 0-0
CASERTANA (4-2-3-1):
Fumagalli 6; Antonazzo 6.5 Idda 7 Conti 6.5 Pezzella 6; Cruciani 6.5 Correa 5.5 (29′ st Marano 6); Agodirin 6 Cucciniello 6 (8′ st Alvino 6) Mancino 6; Caturano 5.5 (17′ st Baclet 6). In panchina: Vigliotti, Magliano, Bruno, Bacio Terracino. All.: Ugolotti.
FOGGIA (3-5-2):
Narciso 6; Loiacono 6 D’Angelo 6 Filosa 6 (26′ st Sciannamè 6); Grea 5.5 Venitucci 5.5 (17′ st Cavallaro 6) Quinto 6 Agnelli 6.5 Agostinone 6; Leonetti 6 (45′ st Zizzari sv), Giglio 6.5. In panchina: Micale, Savarise, Licata, Sicurella. Allenatore: Padalino.
ARBITRO:
Proietti di Terni.
NOTE:
spettatori 2.300 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: Agodirin (C), Grea (F), Giglio (F), Idda (C), Conti (C), Cruciani (C), Agostinone (F). Rec.: pt 2′; st 5′.

CHIETI-TUTTOCUOIO 0-1
CHIETI (4-2-3-1):
Robertiello 6; De Giorgi 6 Terrenzio 5 Di Filippo 6 Daleno 6; Della Penna 5.5 Guitto 5.5; Berardino 6 (23′ st La Selva 6) Gaeta 5.5 (7′ st Mangiacasale 6) Rossi 5.5 (7′ st Cinque 5); Guidone 5. In panchina: Gallinetta, Dascoli, Di Properzio, Turi. Allenatore: Di Meo.
TUTTOCUOIO (4-3-1-2):
Bacci 7; Arvia 6.5 Falivena 6 Colombini 6 Carroccio 6; Giannattasio 6 (38′ st Colombini sv) Balde 6.5 Salzano 6; Ro- sati 6 (18′ st Cherillo 6); Ferretti 6.5 Matteini 7 (13′ st Di Giuseppe 6). In panchina: Morandi, Cardarelli, Cacel- li, Pane. Allenatore: Alvini.
ARBITRO:
Formato di Benevento.
MARCATORE:
7′ st Matteini (T).
NOTE:
al 27′ st Guidone (C) ha fallito un calcio di rigore. Al 46′ st espulso il tecnico del Chieti, Di Meo, per proteste. Ammoniti: Gaeta, Di Filippo e La Selva (C), Carroccio e Ferretti (T)Spettatori 600 circa. Angoli 8-4 per il Chieti. Rec.: 3′ pt, 4′ st.

GAVORRANO-MESSINA 0-1
GAVORRANO (4-3-3):
Forte 5.5; Mazzanti 6 Fatticcioni 5.5 Angelino 5.5 (42′ st Bianconi sv) Ropolo 6; Bianchi 6 (30′ st Khoris 5) Zane 5 Potenza 5 (5′ st Nocciolini 6); Santini 6 Falomi 5 Fiordiani 6. In panchina: Scarfagna, Vinci, Esposito, Fossati. Allenatore: Masi.
MESSINA (3-5-2):
Lagomarsini 6.5; Bucolo 6 Cucinotta 6.5 Caldore 6,6 (38′ st Gherardi sv); Silvestri 7 Guerriera 6.5 Costa Ferreira 6.5 Quintoni 6 Guadalupi 7 (30′ st Guilana 6); Chiaria 6.5 (44′ st Corona sv) Simonetti 6.5. In panchina: Iuliano, Piovi, Scoponi, Buongiorno. All.: Catalano.
ARBITRO:
Capraro di Cassino.
MARCATORE:
23′ pt Silvestri.
NOTE:
spettatori duecento circa, 189 paganti per un incasso di 1.308 euro. Espulso: Fatticcioni al 36′ del secondo tempo per doppia ammonizione. Ammoniti: Santini, Silvestri, Bucolo, Costa Ferreira e Angelino. Angoli 7-6 per il Gavorrano. Recupero: 0′ pt e 5′ st.

ISCHIA-CASTEL RIGONE 1-0
ISCHIA ISOLAVERDE (4-3-3):
Pane 6.5; Finizio 6 Mattera 6.5 Cascone 6.5 Mora 6.5; Nigro 6.5 Catinali 6 (11′ st Masini 6) Alfano 6.5; Longo 6.5 (29′ st De Francesco sv) Austoni 6, Schetter 6.5 (19′ st Armeno 6.5). In panchina: Mennella, Rainone, Pedrelli, Tito. All.: Campilongo.
CASTEL RIGONE (4-3-1-2):
Franzese 5.5; Bianco 6 Gimmelli 5 Sbaraglia 5.5 Cangi 5; Ubaldi 6.5 Vicedomini 6 Coresi 5 (32′ st Redi sv) Bontà 6 (36′ st Santarelli sv); Cappai 6 (22′ st Di Paola 5) Tranchitella 5. In panchina: Zucconi, Mattelli, Luna, Liurni. All.: Fusi.
ARBITRO:
Baroni di Firenze
MARCATORE:
27′ st Armeno.
NOTE: 
spettatori 1.300 (incasso non comunicato). Espulso: 38′ st Sbaraglia (I) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Nigro (I), Vicedomini (C), Gimmelli (C), Finizio (C), Alfano (I), Bianco (C). Angoli: 7-4 per l’Ischia. Rec.: 1′ pt; 3′ st

MELFI-MARTINA FRANCA 1-0
MELFI (4-4-2):
Giordano 6.5; Montenegro 6.5 Dermaku 6 Cardinale 6 Pinna 6.5; Cuomo 6.5 Muratore 6 Neglia 6 (37′ st Annoni sv) Rinaldi 6; Cruz 6.5 (18′ st Tortori 6) Ricciardo 6. In panchina: Perina, Esposito, Cardone, Russo, Muro. All.: Bitetto.
MARTINA (5-4-1):
Modesti 6 Dispoto 6 Nonni 5.5 Zammuto 6 (24′ st Ilari sv) Salvatori 6 Memolla 5.5 (35′ st Salustri sv); Gai 5 Bozzi 6 (35′ st Rocchi sv) De Lucia 6 Petrilli 5.5; Belleri 6. In panchina: Laghezza, Nucera, Bilello, Belli. All: Bocchini.
ARBITRO:
Bellotti di Verona.
MARCATORE:
7′ st Cruz.
NOTE:
Al 45′ st Modesti (Ma) para un rigore a Ricciardo. Spettatori 650 circa (incasso non comunicato). Espulsi: 28′ st Petrilli (Ma) per somma di ammonizioni; 44′ st Dispoto (Ma) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: De Lucia (Ma), Memolla (Ma), Ilari (Ma), Rocchi (Ma), Muratore (Me), Annoni (Me), Nonni (Ma). Angoli: 3-2 per il Melfi. Rec.: pt 2′; st 4′

SORRENTO-TERAMO 2-3
SORRENTO (4-3-3):
Miranda 5.5; Imparato 6.5 Coulibaly 5.5 Villagatti 5.5 Pantano 5; Margarita 6 (28′ st Lalli 5) Danucci 5.5 Coppola 6 (17′ st Catania 6); Canotto 6 (44′ st Improta sv) Chinellato 6 Maiorino 6. In panchina: Polizzi, Benci, Cavallaro, Soudant. All. Oliva (Chiappino squal.)
TERAMO (4-4-2):
Narduzzo 7; Scipioni 6.5 Ferrani 6.5 Speranza 5.5 De Fabritis 5.5; Sassano 6 (15′ st Petrella 5.5) Lulli 6.5 Cenciarelli 6.5 Di Pao- lantonio 5.5 (22′ st Casolla 6); Dimas 7 Bernardo 6.5 (40′ st Gaeta sv). In panchina: Otranto, Caidi, Pacini, Patierno. All. Vivarini.
ARBITRO:
Giua di Pisa
MARCATORI:
30′ pt Dimas (T); 4′ st Canotto (S), 12′ st Dimas (T), 19′ st Chinellato (S), 49′ st Ferrani (T).
NOTE:
spettatori 400 circa (paganti 143, abbonati 136, incasso di 2.222 euro). Ammoniti: Danucci (T), Coulibaly (S), Lulli (T), Chinellato (S), Dimas (T), Casolla (T), De Fabritis (T).Angoli 6-3 per il Sorrento. Recupero 0′ pt; 5′ st

VIGOR LAMEZIA-APRILIA 4-1
IGOR LAMEZIA (4-3-1-2):
Rosti 5; Rapisarda 7.5, Marchetti 7, Gattari 7, Malerba 7; Scarsella 7, Romano 7, Rondinelli 7; D’Amico 7; Zampaglione 7.5 (25′ st Voltasio 8), Del Sante 7.5 (47′ st De Giorgi sv). In panchina: Bibba, Gona, Strumbo, Perrino, Ferrara. All.: Novelli 7.5
APRILIA (4-3-2-1):
Ragni 5.5; Cafiero 5, Del Duca sv (8′ pt Corsi 5), Marino 5, Frigerio 5.5 (1′ st Ferrara 5.5); Amadio 6, Rante 5, Mazzara- ni 5; Montella 6.5, D’Anna 5.5 (17′ st Fabiani 5.5); Ferrari 5.5 In panchina: Caruso, Marfisi, Petagine, Barbuti. All.: Bilotta 5 (Ferazzoli squalificato)
ARBITRO:
Guarino di Caltanissetta 5.5
MARCATORI:
13′ pt Zampaglione (VL), 42′ pt Del Sante (VL); 8′ st Rapisarda (VL), 33′ st Montella (A), 45′ st Voltasio (VL)
NOTE:
giornata tipicamente invernale con terreno di gioco pesante ed in cattive condizioni. Spettatori 800 circa. Ammoniti Marchetti (VL), Frigerio (A), Mazzarani (A), Amadio (A), Gattari (VL), Cafiero (A), D’Amico (VL), Rante (A). Angoli 3-2 per la Vigor L. Recupero: 3′ pt e 3′ st

Related posts