Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallavolo, primo ko per Cosenza. Pulsano è un rullo (3-0)

Pallavolo, primo ko per Cosenza. Pulsano è un rullo (3-0)

A Taranto la Deseta Casa Conad Vena perde l’imbattibilità a margine di una gara condotta col piglio della grande da parte dei padroni di casa. Tra due settimane arriverà il Messina.
coach marano dà indicazioniCoach Marano dà indicazioni durante un time out del match (foto pallavolo cosenza)
Cade l’imbattibilità della DeSetaCasa Conad Vena Cosenza al PalaMazzola di Taranto; la Vibrotek Pulsano batte i rossoblù con un netto 3-0. Vittoria meritatissima per gli uomini di coach Narracci che hanno condotto la gara dall’inizio alla fine: sempre in vantaggio, hanno sbagliato pochissimo sfruttando le debolezze e gli errori del sestetto rossoblù con il solito Matheus (21 pt per lui) in grande evidenza. Di contro, DiFino e soci sono incappati nella c.d. ‘giornata storta’ : un attacco (vero punto di forza dei rossoblù) stranamente molle e poco incisivo , male i centrali sia nel fondamentale de muro difesa che in zona d’attacco. Vista la poca verve dei suoi uomini titolari , coach Marano ha cercato di cambiare in corsa inserendo gli uomini dalla panchina, ma, nonostante una timida reazione, non ha cambiato l’inerzia del match. Ad ogni modo, una sconfitta non può demoralizzare. Tutt’altro. Specie dopo le buonissime prestazioni offerte sin d’ora. Sarà, invece, uno stimolo in più per capire dove migliorare questo affascinante giocattolo rossoblù. Si ha tutto il tempo per ragionare e lavorare sugli errori commessi, con lo sguardo già alla prossima gara, in casa fra due settimane, contro la Pallavolo Messina. (Luigi Francesco Grazioli)

Il tabellino:
VIBROTEK PULSANO-DESETACASA CONAD VENA COSENZA 3-0
(25-15;25-16;25-17)
VIBROTEK PULSANO: Matheus 21, Lo Re 16, Passaro 4, Magni 9, Maiorana 4, Barbone 12, Renna (L). All.: Gianni Narracci
DESETACASA CONAD VENA COSENZA: Testagrossa 6, Garofalo 4, Di Fino 2, Astarita 3, Illuzzi 3, Pugliatti 1, Smiriglia 2, Lotito 9, Spadafora 2, n.e. Piluso, Rizzuto (L). All. F.Marano – M.Scaldaferri
ARBITRI: Di Bari Pierpaolo e Colucci Marco.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it