Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si rivede De Angelis. Fermo Giordano

Cosenza, si rivede De Angelis. Fermo Giordano

Nel test Cappellacci ha mischiato le carte, mentre il bomber ha disputato un tempo. Dopo la partitella una delegazione della squadra ha voluto parlare con l’ad Quaglio.
calciotennis novembre
Partitella in famiglia sul terreno principale del San Vito oggi pomeriggio per la formazione allenata da Roberto Cappellacci. I rossoblù hanno riaccolto in campo anche De Angelis che ha disputato, giostrando al centro dell’attacco, un tempo del test. A questo punto ipotizzare un suo recupero per la gara di domenica ad Aprilia non è fantasia. Potrebbe andare in panchina e tornare utile all’occorrenza nella ripresa. Con Pepe pienamente recuperato, l’unico forfait cero resta quello di Castagnetti. Dopo la botta rimediata ieri, Giordano è stato tenuto precauzionalmente al riposo, ma sulle sue condizioni vige grande ottimismo. Per il resto il trainer abruzzese ha mischiato le carte, non dando grosse indicazioni sulla formazione che affronterà i biancazzurri laziali. Davanti a Frattali agiranno Da destra a sinistra Bigoni, Blondett, Guidi e Palazzi, mentre a centrocampo oltre all’ex mediano del Trapani ci saranno come al solito Meduri in cabina di regia e Criaco nel ruolo di mezzala sinistra. In avanti dovrebbe riprendersi una maglia Calderini, col sacrificio di Napolano destinato alla panchina. Completeranno il pacchetto Alessandro a destra e Mosciaro a sinistra. Domani è prevista una seduta mattutina al Marca di approfondimento tattico. Da segnalare a bordo campo la presenza questo pomeriggio del presidente e dell’amministratore delegato, con cui la squadra ha preteso di parlare subito dopo la sgambatura. (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it