Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cappellaci: “Buona gara del Cosenza ma lenti nella manovra”

Cappellaci: “Buona gara del Cosenza ma lenti nella manovra”

Il tecnico rossoblù è amareggiato per la sconfitta ma non per la prestazione della squadra. “Credo che sia stata una gara combattta decisa da un episodio. La squadra ha avuto delle occasioni ma non le ha sfruttate”
capp ad apriliaL’allenatore dei rossoblù Cappellacci prima del fischio d’inizio ad Aprilia (foto shartella)
Il primo a presentarsi in sala stampa è stato mister Cappellacci che è amareggiato a fine gara per la sconfitta subita sul terreno di gioco dell’Aprilia ma consapevole che la sua squadra ha disputato una buona partita. “La gara non è stata giocata male. Ci sono stati momenti dove abbiamo sofferto un po’, purtroppo abbiamo avuto delle occasioni e non siamo riusciti a sfruttarle. L’Aprilia è stato più bravo di noi ed è riuscito a portare a casa l’intera posta in palio”. Il risultato più giusto forse era il pareggio per quello fatto vedere in campo dalle due squadre. “E’ stata una gara combattuta e alla fine l’episodio ha deciso il match. A mio avviso il Cosenza ha giocato una buona gara e questa volta purtroppo a differenza di altre non siamo riusciti a portare a casa punti”. La formazione laziale non veniva da risultati positivi ed in settimana Paolucci ha sostituito in panchina l’esonerato Ferazzoli. ” L’Aprilia è una squadra di valore che ha avuto qualche difficoltà in difesa. Credo che al completo è una compagine di primo livello. Oggi avevano una motivazione in più visto che in panchina c’era il nuovo allenatore. Sono stati meno sbarazzini chiudendo bene tutti gli spazi e sono riusciti a vincere la gara”. Il Cosenza poteva fare di più sotto il profilo del gioco. “Nel primo tempo potevamo essere più veloci nella manovra ma questa è anche una caratteristica delle grandi squadre. A mio avviso, però, l’Aprilia ha chiuso bene tutti gli spazi e credo che difficilmente avremmo trovato il varco giusto. Non siamo stati attenti in alcune occasioni sbagliando un po’ troppe palle ma a volte può succedere”. Una giornata ricca di sorprese sotto il profilo dei risultati. “E’ un campionato molto difficile ed i risultati di oggi lo testimoniano. Tutte le partite sono complicate e non è detto che se giochi contro una squadra di metà classifica sei sicuro di portare a casa la vittoria”. (m. s.)

Related posts