Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket, Catanzaro amara per Cosenza. Si impone la Planet per 84-74

Basket, Catanzaro amara per Cosenza. Si impone la Planet per 84-74

Vince di nove punti la squadra più quadrata. Non bastano a Binetti i 21 di Lombardo e i 26 di Vazzana, cecchino dalla distanza. Fall e Sereni stravincono il duello sotto itabelloni.
guzzo con mazara
Aggancio fallito per la Nertos, che come all’andata cede punti alla Planet nel derby. Catanzaro ha saputo accumulare e gestire il vantaggio, costruito nei primi due parziali, quando Cosenza ha sbagliato tanto sia dalla distanza che sotto canestro. Eppure la Nertos era riuscita a giocare punto a punto nel primo quarto, con un Vazzana caldissimo e Lombardo. Catanzaro ha chiuso quindi sotto di tre, contro il quintetto di Binetti che ha fatto male grazie alle penetrazioni e ai tiri dalla distanza. Nel secondo però è arrivato il break poi risultato decisivo. Fall, pivot di due metri da 22 punti ieri, ha stravinto con Sereni il duello sotto i tabelloni. Cosenza ha sofferto molto infatti catturando pochi rimbalzi e risultando poco incisiva dalla media distanza. Nel terzo si è giocato punto a punto, con i padroni di casa più precisi e Cosenza che ha preso molti tiri giocando un finale frenetico. Anche il quarto è andato avanti in un sostanziale equilibrio ma la Nertos non è mai riuscita a ricucire lo strappo del secondo parziale. Anche i numeri sono a favore dei giallorossi.  Cosenza ha portato solo due uomini in doppia cifra, incappando in una giornata negativa dalla distanza, dove il solo Vazzana si è distinto. Buone invece le percentuali per i padroni di casa, soprattutto sotto canestro dove Sereni ha fatto registrare un 7 su 8, e Fall con 22 punti ha messo il suo marchio sul match. (f. p.)

PLANET CATANZARO-NERTOS COSENZA 83-74
(15-18, 27-15, 22-22, 19-19)
PLANET CATANZARO: Carpanzano 11 (3/3, ½), Calabretta, Scuderi 7 (3/6, 0/4), Sereni 16 (7/8), Cattani 17 (3/4, 3/10), Mercurio 10 (3/5, 1/6), Fall 22 (9/19). N.E.: Palazzo, Cossari, Fratto. Coach: Tunno
NERTOS COSENZA: Gallo 2 (1/2, 0/3), Rotundo 4 (2/4, 0/1), Delli Carri 4 (2/9, 0/7), Pellegrino, Yasakov 5 (2/3), Guzzo 12 (2/7, 1/5), Lombardo 21 (3/6, 0/1), Vazzana 26 (3/7, 4/6), Calabrese. N.E.:Coscarella. Coach: Binetti.

Related posts