Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cappellacci: “Per me il Cosenza ha giocato bene”

Cappellacci: “Per me il Cosenza ha giocato bene”

Il tecnico dei Lupi a mente fredda: “Probabile che a gennaio arrivino un paio di rinforzi, ma vorrei concludere il campionato con l’attuale organico. Ora battiamo il Martina”.
cappellacci ad aprilia22Cappellacci preoccupato durante la partita contro l’Aprilia disputata domenica (foto shartella)
E’ un Cosenza ancora in vetta quello della ripresa degli allenamenti del martedì, nonostante due risultati consecutivi non troppo positivi per i rossublù. A presentarsi in sala stampa dopo la sconfitta di Aprilia però è mister Cappellacci che insieme ai giornalisti presenti in sala stampa analizza a mente fredda gli ultimi 90 minuti. “La premessa che – faccio è che, nonostante il risultato, sono contento della prestazione dei ragazzi. Non siamo una squadra perfetta e lo sappiamo, ma se avessimo fatto noi il gol per primi e portato i 3 punti a casa non avremmo rubato niente, anzi. A mio modo di vedere e a dispetto dei difetti che oggi tutti noi possiamo contestare, siamo andati a giocarcela per vincere e rispetto agli avversari che hanno buttato la palla in avanti e puntato sulle ripartenze, abbiamo sempre cercato di costruire noi la manovra ed imporre il nostro gioco, così come sempre proviamo a fare. Inutile dire che questa è una rosa non ricca dal punto di vista numerico, è un argomento ormai trito e ritrito e probabilmente a gennaio arriveranno degli elementi a rinfoltire l’organico, ma quello che mi preme sottolineare è che se non ci saranno esigenze particolari, questa è la squadra con cui voglio arrivare a giugno. Se poi qualcuno ha esigenze particolari dovute al minutaggio, però, il discorso cambia. Abbiamo dimostrato di avere una mentalità vincente, abbiamo avuto sempre la voglia di giocare, un ottimo approccio alla gara. Siamo mancati nell’ultima giocata, nel tiro, forse siamo stati anche un po’ lenti ma non sono stati 90 minuti negativi, credo sia stata anzi una delle migliori partite giocate fuori casa”. Chiusura dedicata al prossimo impegno casalingo. “Il nostro obiettivo oggi è recuperare questi punti persi domenica prossima contro il Martina; veniamo da due risultati non brillanti e prima di arrivare a giocarcela contro il Teramo dobbiamo assolutamente riprendere la marcia in positivo e per fare questo in casa avremo bisogno dell’apporto di tutti”. (Mariella Lonoce)

Related posts