Tutte 728×90
Tutte 728×90

Centenario, Guarascio chiede di essere affiancato dalle istituzioni

Centenario, Guarascio chiede di essere affiancato dalle istituzioni

Anche dopo l’ennesimo incontro con un’altra delegazione del tifo, il presidente ripete lo stesso concetto: “La nostra è una necessita per la buona riuscita dei festeggiamenti”.
curva col tuttocI tifosi del Cosenza meritano dei festeggiamenti degni della storia del Cosenza Calcio
Continua ad esserci un grande punto interrogativo sul Centenario de Cosenza. Si farà, è ovvio, ma in che modo. A sentire Via degli Stadi sembra esistano cento iniziative (ereditate da Luigi Vircillo), ma nei fatti si muove poco e nulla, tanto che in un incontro avvenuto nei giorni scorsi con il Centro Coordinamento Club l’unico risultato è stato aggiornare la riunione alla prossima settimana. Insomma, il solito refrain che emerge a chiare note anche dal comunicato della società che riportiamo di seguito. “La Società Cosenza Calcio – si legge – ha incontrato, nei locali messi a disposizione presso la sede del Coni provinciale, una rappresentanza del Centro Coordinamento Club per affrontare i temi legati alle celebrazioni del Centenario del calcio cosentino. Il Presidente Eugenio Guarascio e l’Amministratore Delegato Domenico Quaglio, accompagnati dall’Avv. Giuseppe Carratelli e dall’Avv. Ernesto Corigliano e alla presenza di Marcello Spadafora, delegato dall’Amministrazione Comunale ai rapporti con la Società, hanno ascoltato le domande e le proposte dei componenti del Centro Coordinamento e di altri tifosi presenti in sala, alcuni appartenenti all’Associazione Cosenza Nel Cuore alla quale il Centro Coordinamento aveva esteso l’invito a partecipare. I dirigenti del Cosenza Calcio hanno ribadito i concetti espressi nel precedente incontro con il gruppo “Ultrà 1914”,confermando la volontà di celebrare al meglio l’importante ricorrenza, ma anche la necessità di essere affiancati, per la buona riuscita degli eventi da realizzare, da soggetti istituzionali e della società civile. L’Amministratore Delegato Quaglio ha mostrato il fascicolo contenente il programma di eventi pensati per la celebrazione del Centenario, documento presentato nei mesi scorsi presso le sedi istituzionali competenti, e ha rivelato di essere ancora in attesa di un riscontro. Sono dunque intervenuti l’Avvocato Giuseppe Carratelli e l’Avvocato Ernesto Corigliano entrambi hanno elogiato il lavoro della Società e l’impegno profuso per raggiungere gli obiettivi sportivi fondamentali per il rilancio calcistico della città e hanno fornito elementi utili alla discussione sul Centenario. Le parti hanno deciso di aggiornare la riunione alla prossima settimana, coinvolgendo oltre ai rappresentanti delle Istituzioni anche altri esponenti della tifoseria organizzata“. (co. ch.)

Related posts