Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tuttocuoio-Cosenza: le pagelle

Tuttocuoio-Cosenza: le pagelle

Criaco e Frattali migliori in campo per quanto concerne la formazione di Cappellacci, a cui va dato il merito di aver schierato un undici muscoloso che ha annichilito i toscani.
criaco a tuttCriaco è stato tra i migliori in campo nella gara vinta dal Cosenza contro il TuttocuoioAmpia sufficienza per tutti i calciatori del Cosenza, che ha vinto con merito sul campo del Tuttocuoio. I rossoblù hanno tenuto in mano il pallino del gioco almeno per tre/quarti della sfida al cospetto di una squadra neroverde apparsa poca roba dinanzi ai Lupi. Il migliore in campo è stato Criaco, ma è toccato a Frattali blindare il risultato con una super-parata nei minuti finali.
FRATTALI: VOTO 7 Pronto su alcune uscite basse e su Mariani nella ripresa, non può nulla sul gol. E’ miracoloso su Arvia. I tre punti sono anche suoi.
BLONDETT: VOTO 6.5 Piacevole sorpresa anche da terzino destro. E’ la rivelazione del Cosenza. Da centrale ha strappato il posto a Pepe, da laterale ha i tempi giusti e gamba.
PEPE: VOTO 6 Gara onesta, non deve far molto per limitare i toscani che non sono in giornata.
GUIDI: VOTO 6.5 Autoritario in difesa, chiude ogni varco a Matteini e allo statuario Colombo. Regista arretrato, l’azione parte da lui.
MANNINI: VOTO 6 Si limita al compitino sull’out mancino.
BIGONI: VOTO 6 Torna a fare la mezzala e il suo dinamismo serve in mezzo al campo. Il campo pesante gli fa gonfiare i muscoli.
GIORDANO: VOTO 6.5 Indossa la fascia di capitano e la onora. Doveva dar manforte alla retroguardia, ma visto l’inconsistenza degli avversari non suda più di tanto. In mediana ogni pallone è suo però.
CRIACO: VOTO 7 Un peperino. Si inserisce spesso e sulle ripartenze crea superiorità. Si procura il rigore che poi De Angelis trasforma.
ALESSANDRO: VOTO 6.5 E’ appannato e non attraversa un buon momento di forma. Ha l’occasione per sbloccare il match nel primo tempo, ma la spreca. Anonimo per tutto il match, poi si innesca nella ripresa e sigla un gol bellissimo.
DE ANGELIS: VOTO 6.5 Freddissimo dagli undici metri, dialoga alla perfezione con Alessandro in occasione dello 0-2.
NAPOLANO: VOTO 6.5 Nel primo tempo è il più pericoloso dell’attacco rossoblù: chiama al miracolo Bacci e spizzica il palo. Cala alla distanza.
CAPPELLACCI: VOTO 6.5 Preferisce dare sostanza e muscoli alla mediana per impedire ai toscani di pensare ed esclude Mosciaro. Le scelte gli danno ragione e i Lupi tornano a vincere in trasferta dopo due ko consecutivi lontano dal San Vito.

subentrati:
MOSCIARO: VOTO 6 Ha un’unica occasione e chiama Bacci ad un intervento importante con i piedi.
CASTAGNETTI SV
CALDERINI SV

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it