Tutte 728×90
Tutte 728×90

Brutium in scioltezza: poker alla Sannicolese

Brutium in scioltezza: poker alla Sannicolese

I Lupacchiotti iniziano nel migliore dei modi il 2014. A segno Sammarco e Martire nel primo tempo, Covelo e Scarlato nella ripresa. Rossoblù soli dietro il Belvedere.
sammarco esulta a bisignanoL’esultanza di Sammarco dopo una rete. La Brutium vola in alto in classifica
Nessun problema per la Brutium del tecnico Lupinacci nel primo match del 2014. I rossoblù si sono imposti col punteggio di 4-0 sulla Sannicolese che è giunta a Cosenza soltanto con dodici elementi in distinta. Il successo permette alla squadra gestita dai ragazzi della Curva Nord di isolarsi al secondo posto in classifica e di pensare con ottimismo al proseguo del campionato. CRONACA. La Brutium finalmente recupera gran parte degli infortunati e parte col piede premuto sull’acceleratore, tanto che dopo appena due minuti è già in vantaggio. Il merito è di Sammarco che si fa trovare pronto su un calcio piazzato a mandare in rete la palla con un facile tap-in a margine di una respinta di Fedele. Il gol galvanizza i Lupacchiotti, tanto che possono gestire con tranquillità l’incontro, dettando i ritmi del match. Il raddoppio è tutto merito di Martire, l’uomo in più del gruppo che è tornato protagonista dopo un girone di andata in cui è stato di sovente ai box per infortunio. Ricevuta la sfera sulla corsia laterale si accentra saltando un uomo e scarica in rete un destro micidiale dall’altezza della lunetta. Il 2-0 consente a Lupinacci di dosare le sostituzioni nella ripresa. Il primo ad entrare è Crescibene che rileva F. De Rose. Il tris arriva al 52′ ed è da cineteca. Covello al volo, dal centrodestra, lascia partire un missile che s’insacca sotto la traversa mandando in visibilio i sostenitori della Brutium che al 77′ esultano di nuovo quando Scarlato dribbla quattro avversari e segna. Chapeau. (Stefano Sicilia)

Il tabellino:
BRUTIUM COSENZA: Gardi, Costabile, Scarlato, Gallo, De Rose M., Covello (74′ Principato), Martire, De Rose F. (55′ Crescibene), Sammarco (76′ Vommaro), Naccarato. A disp.: Gaudio, Bonofiglio, Chiappetta, Viteritti. All.: Lupinacci
SANNICOLESE: Fedele, Sanpolo, Forestieri, Palma, Posco, Petroni, Fazzolari, Lentini M., Fiume, Russo, Verbicaro. A disp.: Lentini G. All.: Colantuono
ARBITRO: Vennari di Rossano
MARCATORI: 2′ Sammarco, 45′ Martire, 52′ Covello, 77′ Scarlato
NOTE: Spettatori circa 50. Ammonito: Sammarco (B). Corner: 3-1 per la Brutium. Recupero: 1′ pt – 1′ st

Related posts