Eccellenza

Brutium in scioltezza: poker alla Sannicolese

I Lupacchiotti iniziano nel migliore dei modi il 2014. A segno Sammarco e Martire nel primo tempo, Covelo e Scarlato nella ripresa. Rossoblù soli dietro il Belvedere.
sammarco esulta a bisignanoL’esultanza di Sammarco dopo una rete. La Brutium vola in alto in classifica
Nessun problema per la Brutium del tecnico Lupinacci nel primo match del 2014. I rossoblù si sono imposti col punteggio di 4-0 sulla Sannicolese che è giunta a Cosenza soltanto con dodici elementi in distinta. Il successo permette alla squadra gestita dai ragazzi della Curva Nord di isolarsi al secondo posto in classifica e di pensare con ottimismo al proseguo del campionato. CRONACA. La Brutium finalmente recupera gran parte degli infortunati e parte col piede premuto sull’acceleratore, tanto che dopo appena due minuti è già in vantaggio. Il merito è di Sammarco che si fa trovare pronto su un calcio piazzato a mandare in rete la palla con un facile tap-in a margine di una respinta di Fedele. Il gol galvanizza i Lupacchiotti, tanto che possono gestire con tranquillità l’incontro, dettando i ritmi del match. Il raddoppio è tutto merito di Martire, l’uomo in più del gruppo che è tornato protagonista dopo un girone di andata in cui è stato di sovente ai box per infortunio. Ricevuta la sfera sulla corsia laterale si accentra saltando un uomo e scarica in rete un destro micidiale dall’altezza della lunetta. Il 2-0 consente a Lupinacci di dosare le sostituzioni nella ripresa. Il primo ad entrare è Crescibene che rileva F. De Rose. Il tris arriva al 52′ ed è da cineteca. Covello al volo, dal centrodestra, lascia partire un missile che s’insacca sotto la traversa mandando in visibilio i sostenitori della Brutium che al 77′ esultano di nuovo quando Scarlato dribbla quattro avversari e segna. Chapeau. (Stefano Sicilia)

Il tabellino:
BRUTIUM COSENZA: Gardi, Costabile, Scarlato, Gallo, De Rose M., Covello (74′ Principato), Martire, De Rose F. (55′ Crescibene), Sammarco (76′ Vommaro), Naccarato. A disp.: Gaudio, Bonofiglio, Chiappetta, Viteritti. All.: Lupinacci
SANNICOLESE: Fedele, Sanpolo, Forestieri, Palma, Posco, Petroni, Fazzolari, Lentini M., Fiume, Russo, Verbicaro. A disp.: Lentini G. All.: Colantuono
ARBITRO: Vennari di Rossano
MARCATORI: 2′ Sammarco, 45′ Martire, 52′ Covello, 77′ Scarlato
NOTE: Spettatori circa 50. Ammonito: Sammarco (B). Corner: 3-1 per la Brutium. Recupero: 1′ pt – 1′ st

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina