Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza si porta dietro un solo dubbio

Il Cosenza si porta dietro un solo dubbio

Formazione fatta per dieci/undicesimi, mentre in attacco si contendono una maglia Napolano e Mosciaro. Dopo il forfait di Meduri sono molto alte le probabilità di perdere anche Criaco.
allenamento cinesiniPochi dubbi per Cappellacci in vista della Casertana di domenica (foto mannarino)
Seduta mattutina al Marca per la truppa guidata da Roberto Cappellacci. Le notizie provenienti dall’infermeria non sono delle migliori, ma comunque erano nell’aria. Del forfait di Meduri già si sapeva, mentre Criaco è praticamente out. In serata si sottoporrà all’ecografia di rito, ma le speranze di vederlo contro la Casertana sono molto ridotte. Il trainer abruzzese anche oggi ha lavorato sotto il profilo tattico provando in qualche modo la formazione titolare. Per dieci/undicesimi è sembrerebbe già decisa, mentre resta da assegnare la maglia dell’attaccante che prenderà posto largo a sinistra. Come sette giorni fa sono in ballottaggio Mosciaro e Napolano. Per il capitano si tratterebbe della seconda esclusione di fila, cosa mai accaduta in tre anni di militanza rossoblù. Napolano, invece, riceverebbe un premio per la bella prestazione effettuata in Toscana contro il Tuttocuoio. Calderini, perennemente tra coloro che son sospesi, non ha chance. Nessun dubbio invece in difesa dove Blondett e Mannini giostreranno sulle corsie laterali e la coppia Pepe-Guidi davanti a Blondett. Centrocampo obbligato, infine, con Bigoni, Castagnetti e Giordano. La rifinitura di domani mattina, tuttavia, sarà decisiva. (Luca Sini)

Related posts