Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la diciannovesima giornata

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la diciannovesima giornata

Tutti i tabellini. Distanze invariate nelle prime quattro posizioni, con i due big-match terminati in parità. Corona lancia il Messina, a Martina funziona la cura-Napoli.
alessandro con casertanaAlessandro in azione contro la Casertana. Qui è contrastato da Bruno (foto mannarino)
Entrambi i big match di giornata terminano in parità. Nel primo il Cosenza acciuffa il pari in rimonta. Casertana avanti con Agodirin e Mancino, pareggio dei silani con De Angelis e al 90′ con Calderini. Nel secondo big match il Foggia passa in vantaggio al 50′ con Cavallaro, pari del Teramo all’84’ con Casolla. Crolla il Castel Rigone sul campo del Martina del neo tecnico Tommaso Napoli. Provenzano e Ilari stendono gli umbri. Vittoria di misura del Messina che grazie ad una rete al 1′ di Corona si sbarazza del Tuttocuoio portando a casa tre punti fondamentali per la classifica. Anche al Sorrento basta una rete per avere la meglio dell’Aprilia. Il gol vittoria è di Maiorino al 15′. Gara ricca di emozioni tra Poggibonsi e Arzanese. Padroni di casa avanti di due reti con Pera e Checchi, rimonta degli ospiti con Ripa e Perna. Terminano, invece, a reti inviolate le sfide tra Chieti-Vigor Lamezia e Aversa-Melfi. Nell’anticipo del sabato, infine, l’Ischia espugna il terreno di gioco del Gavorrano nel finale grazie ad una rete di Alfano all’89’. Tutti i tabellini. (Antonello Greco)

MARTINA-CASTEL RIGONE 2-0
MARTINA (4-2-3-1): Modesti 6.5; Dispoto 6 Salvatori 6.5 Zammuto 6.5 Salustri 6.5; De Lucia 6.5 (40′ st Guadalupi sv) Provenzano 7 (25′ st Gai 6.5); Aperi 6.5 (32′ st Zampano 6) Petrilli 6.5 Ilari 7; Montalto 7. In panchina: Quarto, Nonni, Memolla, Belleri. Allenatore:: Napoli 7.
CASTEL RIGONE (4-2-3-1): Franzese 5; Santarelli 5.5 Gimmelli 6 Luoni 5.5 Bianco 5.5 (1′ st Mattelli 6); Vicedomini 6.5 Ubaldi 6 (33′ st Cappai sv); Montanari 6 (15′ st Redi 6) Coresi 6 Agostinelli 6; Tranchitella 6. In panchina: Zucconi, Luna, Bontà, Liurni. Allenatore:: Fusi 6.
ARBITRO: Di Ruberto di Nocera Inferiore 5.5
MARCATORI: 1′ pt Provenzano, 2′ st Ilari.
NOTE: spettatori 500 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: De Lucia (M), Santarelli (C), Luoni (C), Tranchitella (C), Coresi (C). Angoli: 9-3 per il Castelrigone. Rec.: pt 2′; st 4′

FOGGIA-TERAMO 1-1
FOGGIA (3-4-3): Narciso 7; Filosa 6.5 D’Angelo 7 Sciannamè 6; Colombaretti 6.5 (32′ st Grea 5.5) Quinto 7 Agnelli 6.5 D’Allocco 6.5; Venitucci 6.5 (28′ st Zizzari 5) Giglio 5.5 Cavallaro 7. A disp. Micale, Pambianchi, Sicurella, Curcio, Leonetti. Allenatore: Padalino.
TERAMO (4-4-2): Serraiocco 6.5; Ferrani 5 Caidi 6.5 Speranza 6 Scipioni 6.5; Sassano 6.5 (12′ st Petrella 6) Lulli 6 Arcuri 5 (28′ st Pacini 6.5) Di Paolantonio 6.5; Gaeta 6.5 Dimas 6 (22′ st Casolla 7). A disp. Narduzzo, Gregorio, Bernardo, Bucchi. Allenatore: Vivarini.
ARBITRO: Lanza di Nichelino.
MARCATORI: 7′ st Cavallaro (F), 38′ Casolla (T).
NOTE: terreno di gioco in non perfette condizioni, spettatori paganti 3300 (giornata pro-Foggia sospesi gli abbonamenti), incasso non comunicato. Espulso Ferrani (T) al 41′ st doppia ammonizione. Ammoniti: Quinto (F), Dimas (T), Ferrani (T), Cavallaro (F), Lulli (T), Corner: 8-3; tempo rec.: 0-4.

POGGIBONSI-AARZANESE 2-2
POGGIBONSI (4-4-2): Anedda 5.5; Tafi 6 De Vitis 5.5 Checchi 6.5 Roveredo 5.5; Baldassin 6.5 Croce 6.5 Rebuscini 6 Scampini 5.5 (48′ st Pupeschi sv); Pera 6.5 Ferretti 6 (37′ st Scardina 6). In panchina: Di Salvia, Tessari, Lellis, Moneti, Casucci. Allenatore:: Tosi.
ARZANESE (3-4-3): Fiory 6; Caso 6.5 Patti 6 Palumbo 5.5; Rizzo 6.5 Ausiello 5.5 (11′ st Giannusa 6) Funari 6 (38′ pt Ricci 5.5, 5′ st Perna 6.5) Giacinti 6; U. Improta 6.5 Ripa 7 Sandomenico 6. In panchina: Sollo, Monaco, Castellano, C. Improta. Allenatore:: Marra.
ARBITRO: Gentile di Lodi.
MARCATORI: 24′ pt Pera (P) rig., 44′ Checchi (P); 15′ st Ripa (A) rig., 26′ Perna (A).
NOTE: spettatori 410 per un incasso di 833 euro. Espulso Pera al 29′ st per fallo di reazione. Ammoniti: De Vitis, Fiory, Baldassin, Rizzo, Palumbo. Angoli 5-4 per il Poggibonsi. Minuti di recupero 1′ e 5

MESSINA-TUTTOCUOIO 1-0
MESSINA (3-5-2): Lagomarsini 6; Pepe 6.5 Ignoffo 6.5 Silvestri 6.5; Guerriera 6 Maiorano 6 (11′ st Franco 6) Bucolo 6.5 Ferreira 6.5 Bolzan 6; Buongiorno 6 (19′ st Chiaria 6) Corona 7.5. In panchina: Iuliano, De Bode, Caldore, Quintoni, Siciliano. Allenatore: Grassadonia 6.
TUTTOCUOIO (4-3-1-2): Bacci 6; Arvia 5.5 Falivena 6 F. Colombini 5.5 (28′ st Di Giuseppe 6) Cacelli 5.5 (14′ st Balde 6); Giannattasio 5 Zane 5.5 Salzano 6; Rosati 5.5; Colombo 6 (40′ pt Mariani 5.5) Ferrari 5. In panchina: Morandi, Cardarelli, F. Colombini, Pane. Allenatore: Alvini 5.
ARBITRO: Ros di Pordenone 6
MARCATORE: 1′ pt Corona (M)
NOTE: Spettatori 2.000 circa (incasso non comunicato). Espulso al 10′ st Giannattasio (T) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Rosati (T), Giannattasio (T), Pepe (M), Ignoffo (M), Franco (M), Falivena (T). Angoli: 9-7 per il Tuttocuoio. Rec.: pt 2′, st 4′.

SORRENTO-APRILIA 1-0
SORRENTO (3-5-2): Polizzi 6.5; Imparato 6 Villagatti 6 Caldoro; Canotto 6 (43′ st Coulibaly sv) Catania 7 E. D’Anna 6 (36′ st Lettieri 6) Coppola 6.5 Pantano 6; Maiorino 7 (41′ st Musetti sv) Innocenti 6. In panchina: Miranda, Cavallaro, Lalli, Chinellato. Allenatore: Simonelli 7.
APRILIA (4-3-3): Ragni 6; Cafiero 5.5 Del Duca 6 (40′ st Petagine sv) Marino 6 Frigerio 5.5 (6′ st Rante 6); Corsi 6 Amadio 6 Mazzarani 6.5; Montella 6 Barbuti 5.5 Ferrara 5.5 (26′ st S. D’Anna 5.5). In panchina: Caruso, Mbodj, Iannascoli, Marfisi. Allenatore: Paolucci 6.5
ARBITRO: Fanton di Lodi 5.5
MARCATORE: 14′ pt Maiorino.
NOTE: Spettatori 300 circa (paganti 139, abbonati 136, incasso 1.672 euro). Ammoniti: Corsi (A), Rante (A). Angoli 3-6. Recupero 0′ pt; 3′ st

AVERSA NORMANNA-MELFI 0-0
AVERSA NORMANNA (4-4-2): D’Agostino 6; Balzano 6 Nocerino 6.5 Porcaro 6 Esposito 5; Gennari 6.5 (49′ st Gatto sv) Di Vicino 5.5 Suarino 5.5 Galizia 5.5 (18′ st De Rosa 6); Orlando 5.5 (41’st Majella sv) Vicentin 6. In panchina: Salese, Prevete, Villanova, D’Ursi. Allenatore: Di Costanzo 7.
MELFI (4-1-3-2): Giordano 6; Annoni 6.5 Demarku 6.5 Cardinale 6.5 Pinna 6.5; Muratore 6; Cuomo 6 Rinaldi 6 Neglia 6 (27′ st Marolda sv); Cruz Pereira 6 (27′ st Tortori sv) Ricciardo 6 (42′ st Russo sv). In panchina: Perina, Montenegro, Esposito, Cardore. Allenatore: Bitetto 6.5
ARBITRO: Lacagnina di Caltanissetta 6.
NOTE: spettatori 500 circa (incasso non comunicato). Espulsi al 29′ pt Esposito (A) per doppia ammonizione; 22′ st Di Vicino (A) per doppia ammonizione; 23′ st Rinaldi (M) per proteste. Ammoniti: Cardinale (M), Pinna (M), De Rosa (A), Demarku (M). Angoli: 8-5 per il Melfi. Rec.: pt 2′; st 7′.

CHIETI-VIGOR LAMEZIA 0-0
CHIETI (4-2-3-1): Gallinetta 6,5; De Giorgi 5,5 (5′ st Bagaglini 5,5) Dascoli 6 Daleno 6 Turi 5;Giorgino 6,5 Borgese 5; De Stefano 5 (26′ st La Selva 6) Guitto 6 Berardino 5 (9′ st Cinque 5,5) Guidone 6. In panchina: Endrew Della Penna Terrenzio Rossi. All.: Di Meo.
VIGOR LAMEZIA (4-3-1-2): Piacenti 6; Rondinelli 6,5 Marchetti 6 Gattari 6 Malerba 5,5 (1′ st Torcasio 5,5); Meucci 6 (35′ st Perrino sv) Romano 6 Scarsella 5,5; D’Amico 5,5; Del Sante 6 Zampaglione 5,5 (38′ st Carbonaro sv). In panchina: Bibba Gona Strumbo Voltasio. All.: Novelli.
ARBITRO: Ceccarelli di Rimini.
NOTE: spettatori 600. Ammoniti: Meucci (Vl), Malerba (Vl), Bagaglini (Ch), Dascoli (Ch). Angoli: 5-4 per il Chieti. Rec.: 0′ pt, 3′ st

GAVORRANO-ISCHIA 0-1
GAVORRANO (5-3-2): Forte 7; Lucarelli 6,5 (45′st Tempesti s.v.), Mazzanti 6, Sirignano 6,5, Fatticcioni 5,5, Esposito 6; S.Caciagli 6,5 (33′st Gentili s.v.), M.Caciagli 7, Fossati 5,5 (23′st Bianchi 5,5); Santini 6,5, Malatesta 6. A disp.: Scarfagna, Miano, Ropolo, Bianconi. All. Masi 6.
ISCHIA ISOLAVERDE (4-3-3): Pane 6,5; Pedrelli 6, Mattera 6,5, Rainone 6,5, Tito 5,5; De Francesco 5,5 (9′st Armeno 6), Alfano 6,5, Nigro 6; Longo 7, Austoni 5 (33′s.t Cunzi s.v.), Schetter 5,5 (18′st Masini 6). A disp. Mennella, Cascone, Mora, Liccardo. All. Campilongo 6,5.
ARBITRO: Strippoli di Bari 5,5.
MARCATORI: 44′st Alfano (I).
NOTE: Spettatori 158 per un incasso di 1138 euro. Ammoniti: Alfano, Lucarelli, De Francesco, Fossati, Pedrelli, Rainone, Schetter, Nigro. Angoli: 7-6 per il Gavorrano. Recupero: 0′pt, 4′st.

Related posts