Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nertos, urge un cambio di rotta

Nertos, urge un cambio di rotta

La squadra sarà impegnata contro Acireale, terza in classifica e reduce da una pesante striscia positiva. Per vincere bisognerà ampliare la rosa e dar riposo ai pochi giocatori rimasti in città. sul mercato intanto si valutano alcuni nomi.
nertos squadra
Rotundo, Delli Carri, Guzzo, Pellegrino e Vazzana. Questi i cinque big rimasti a Cosenza in una rosa ormai ridotta al lumicino. Rotundo è inoltre reduce da un infortunio, e anche Vazzana non è al top. Normale, se si considera che il quintetto della Nertos è costretto ad un minutaggio quasi da record. Lombardo infatti è andato alla Green Palermo, attirato dalle sirene di un contratto importante e i soli uomini rimasti, coadiuvati da giovani interessanti ma non del tutto pronti, non possono e non devono bastare. La società però si sta muovendo e vuole mettere le mani su un altro giocatore, preferibilmente un lungo. Il nome circolato è quello di Pomenti, elemento che ha fatto la Lega silver e che aggiungerebbe tanto alla squadra. Se il giocatore non dovesse risolvere il suo contratto, si guarderà altrove, ma le alternative, anche di lusso, assolutamente non mancano. Serve però la svolta tanto attesa, perché la fase ad orologio si centra tranquillamente ma il tour de force necessità di un roster ampio e valido. In attesa di capire le prossime mosse sul mercato, Binetti prepara la delicata trasferta di Acireale. Gli acesi sono terzi in classifica e sono reduci da due vittorie consecutive. Che sia la gara della svolta? Potrebbe essere così, ma per cambiare il corso di tutto il campionato, servono rinforzi, quelli che il club sta cercando per non abbandonare i sogni di gloria. (f.p.)

Related posts