Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., grande attesa per l’esordio casalingo di Cosenza

Pallanuoto F., grande attesa per l’esordio casalingo di Cosenza

Dopo il blitz di Siracusa, il setterosa di Posterivo domenica alle 13,30 affronterà l’Antares Nuoto Latina nella piscina copera di Campagnano. Il coach: “Sarà una partita difficile”.
esultanza ragazzeLe ragazze della Cosenza Pallanuoto in un match dello scorso campionato (foto mannarino)
C’è grande attesa nell’ambiente sportivo cosentino, per l’esordio stagionale casalingo della Tubisider Cosenza Pallanuoto. Dopo la “impresa” esterna nella piscina della titolata Ortigia Siracusa, nella prima del campionato di serie A2 femminile, la squadra allenata da Andrea Posterivo, affronterà l’Antares Nuoto Latina. La partita è in programma domenica  (ore 13,30) nella piscina coperta di Località Campagnano. Una squadra quella ospite che ha perso malamente in casa e che quindi avrà tutte le intenzioni per fare bene a Cosenza, nella speranza di uscire indenne. La Tubisider Cosenza Pallanuoto da parte sua vorrà dare continuità alla bella vittoria di Siracusa, centrando altri tre punti, i primi davanti al pubblico di casa. Certo non sarà semplice, perché ad inizio di stagione le squadre sono ancora in rodaggio e tutto può succedere. Angela Manna e compagne hanno dimostrato nel tempo di potere giocare alla pari contro ogni avversario e di venire a capo di qualsiasi situazione, se si scende in vasca con la giusta determinazione e concentrazione. Un “setterosa” quello calabrese che può e deve migliorare e che dopo le prime tre partite di campionato potrebbe fissare l’obiettivo della prima squadra. Di certo la formazione cosentina ha dimostrato di avere acquisito maggiore esperienza rispetto allo scorso anno e le due nuove pallanuotiste, due mancine, potranno dare il loro contributo come hanno fatto nella prima di campionato. “Partita difficile – osserva il tecnico Andrea Posterivo – contro un avversario temibile che può metterci in difficoltà in qualsiasi momento. Si è lavorato bene in settimana, analizzando anche gli errori da non ripetere. Faremo il possibile per centrare un’altra importante vittoria, la prima davanti al nostro pubblico, che spero venga numeroso a sostenerci”. Di sicuro quella di Domenica, tra Tubisider Cosenza Pallanuoto e Antares Nuoto Latina, sarà una partita dallo spettacolo garantito.

Related posts