Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la ventesima giornata

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la ventesima giornata

Tutti i tabellini. Il Teramo non va oltre il pareggio casalingo col Poggibonsi. Avanzano prepotentemente il Foggia e la Casertana. Cade ancora il Messina con l’Arzanese.
sorrento-cosenza gol sorrIl gol con cui Musetti ha deciso l’incontro di ieri tra Sorrento e Cosenza (foto shartella)
Il Cosenza scivola a Sorrento subendo la terza sconfitta stagionale. Decide il match una rete nel primo tempo di Musetti che regala tre punti d’oro alla formazione campana. Il Teramo non riesce ad andare oltre il pari tra le mura amiche contro il Poggibonsi. Padroni di casa in vantaggio al 63′ grazie ad una autorete di Checchi, pari ospite all’85’ con Ferretti bravo a trafiggere l’estremo difensore abruzzese. Vince di misura la Casertana davanti al proprio pubblico contro il Gavorrano. Il gol vittoria arriva al 45′ grazie ad una rete di De Marco. Con lo stesso risultato il Foggia espugna il D’ippolito di Lamezia. Decide il match una rete di Filosa al 54′. Tutto facile per il Chieti che rifila a domicilio tre reti all’Ischia. Gol tutti nella ripresa con Guidone, autore di una doppietta, e Berardino. Cade il Messina sul terreno di gioco dell’Arzanese. Il gol vittoria è di Giannusa che al 58′ castiga i siciliani. Termina, invece, in parità la sfida tra Aprilia e Martina. Ospiti in vantaggio al 34′ con Ilari, pari ospite al 50′ con Corsi. Colpo Tuttocuoio che espugna il terreno di gioco del Melfi. I gol tutti nel primo con Salzano e Ferrari che non lasciano scampo ai padroni di casa. Nell’anticipo del sabato, infine, il Castel Rigone crolla in casa contro l’Aversa Normanna per 2-1. Tutti i tabellini. (Antonello Greco)

VIGOR LAMEZIA – FOGGIA 0-1
VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Piacenti 6.5; Rapisarda 6, Marchetti 6, Gattari 5.5, Rondinelli 7; Giampà 7, Romano 5.5 (dal 17′ st Scarsella 6), Meucci 7; Zampaglione 5,5 (dal 17′ st Carbonaro 5), Del Sante 5, D’Amico 5.5 (dal 34′ st Voltasio sv). In panchina: Bibba, Gona, Strumbo, Torcasio. All. Novelli 5.5.
FOGGIA (3-4-3): Narciso 7; Filosa 7, D’Angelo 6.5, Sciannamè 6 (dal 24′ st Loiacono 6); Colombaretti 6.5, Sicurella 6.5, Agnelli 7.5, D’Allocco 6.5; Venitucci 6 (dal 45′ st Forte sv), Giglio 6.5, Cavallaro 7 (dal 37′ st Kyeremateng sv). In panchina: Micale, Grea, Leonetti, Curcio. All. Padalino 7.
ARBITRO: Candeo di Este 5.
MARCATORE: Filosa al 8′ s.t.
NOTE: spettatori 800 circa, paganti 375, abbonati 173, incasso 3.830 euro. Espulso per proteste dalla panchina al 44′ p.t. il vice allenatore della Vigor Lamezia D’Amico. Ammoniti Piacenti e Gattari per i locali, D’Allocco e Sicurella per gli ospiti. Angoli 3-7. Rec.: 0′ pt e 3′ st.

ARZANESE-ACR MESSINA 1-0
ARZANESE (4-3-3): Sollo 6; Castellano 6 Caso 6.5 Patti 6.5 Palumbo 6; Ausiello 6.5 Giannusa 8 Giacinti 6; Improta U. 6 (13′ st Perna 6) Ripa 6.5 Sandomenico 6 (47′ st Calabrese sv). In panchina: Salineri, Monaco, Funari, Improta C., Figliolia. Allenatore: Marra 6.
ACR MESSINA (3-5-2): Lagomarsini 5; Cucinotta 5 Ignoffo 6 Silvestri 6; Caldore 6.5 (10′ st Bolzan 6) Costa Ferreira 6 Bucolo 6 Maiorano 6 Guerriera 6; Caturano 6 (19′ st Franco 6) Corona 6.5 (6′ st Buongiorno 6). In panchina: Iuliano, De Bode, Simonetti, Chiaria. Allenatore: Grassadonia 5.5
ARBITRO: Bertani di Pisa 6.
MARCATORE: 13′ st Giannusa.
NOTE: spettatori 300 circa (incasso non comunicato). Espulso: al 44′ st Funari (A) per proteste dalla panchina. Ammoniti: Corona (M), Caldore (M), Patti (A), Ignoffo (M), Ausiello (A), Castellano (A). Rec.: pt 1′; st 4′

CASERTANA-GAVORRANO 1-0
CASERTANA (4-3-3): Fumagalli 6.5; Antonazzo 6 D’Alterio 6.5 Idda 7 Pezzella 6; De Marco 7 (26′ st Cucciniello 6) Correa 6 Cruciani 6.5; Alvino 6 Agodirin 6 (15′ st Baclet 6.5) Mancino 6.5 (37′ st Varriale sv). In panchina: Vigliotti, Bruno, Chiavazzo, Bacio Terracino. Allenatore: Ugolotti 6.5
GAVORRANO (3-5-2): Scarfagna 5.5; Mazzanti 5 Miano 6 Sirignano 6; Lucarelli 5.5 (32′ st Gentili sv) Caciagli S. 5.5 Caciagli M. 6 Bianchi 5.5 (10′ st Santini 5) Esposito 5; Malatesta 5 Tempesti 5.5 (10′ st Bianconi 5.5). In panchina: Grossi, Chiarini, Vinci, Fossati. Allenatore: Masi 6.
ARBITRO: Rossi di Rovigo 5.5
MARCATORI: 46′ pt De Marco.
NOTE: spettatori 1.300 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: Caciagli S. (G), Sirignano (G), De Marco (C), Cucciniello (C), Miano (G). Angoli: 4-3 per il Gavorrano. Rec.: pt 2′; st 4′

ISCHIA I.-CHIETI 0-3
ISCHIA I. (4-3-3): Pane 5; Mattera 6 (28′ pt Liccardo 5.5) Rainone 6 Cascone 5 Tito 6; Nigro 5 Armeno 5Alfano 5 (27′ st Arcamone sv); Longo 5.5 (17′ st Austoni 5.5) Cunzi 5 Masini 5. In panchina: Mennella, Mora, Falagario, Cucinotta. Allenatore: Campilongo 6.5
CHIETI (4-4-2): Robertiello 7; Bagaglini 6 Terrenzio 6 Dascoli 6.5 Daleno 5.5; Rossi 6.5 Giorgino 6.5 (17′ st Borgese 6.5) Della Penna 6 (40′ st La Selva sv) Berardino 6; Guidone 7 Cinque 6. A disp: Gallinetta, Quacquarelli, Guitto, Mangiacasale, De Stefano. Allenatore: De Patre 7.
ARBITRO: Ranaldi di Tivoli 6. 
MARCATORI: 5′ st e 19′ st Guidone, 25′ st Berardino.
NOTE: allontanato al 22′ st Campilongo (I) per proteste. Spettatori 1000 circa (incasso non comunicato). Espulsi: 13′ st Daleno (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Tito (I), Daleno (C), Della Penna (C), Masini (I) e Cinque (C). Angoli: 5-1 per l’Ischia. Rec.: pt 4′; st 4

APRILIA-MARTINA FRANCA 1-1
APRILIA (4-3-3): Ragni 6; Agius 6 Del Duca 6.5 Mazzarani 6.5 Marino 5; Corsi 6 Amadio 6 Hanine 6 (35′ st Melis sv; Barbuti 6.5 D’Anna 6 (44’st Ferrara sv) Montella 6.5 (25’st Lisi 6.5). A disp: Caruso, Mbodj, Agresta, Iannascoli. All: Paolucci 6.5
MARTINA FRANCA (4-2-3-1): Modesti 6; Dispoto 6.5 Salvatori 5.5 Salustri 6 De Lucia 6; Provenzano 6 ( 37’st De Martino sv) Zammuto 6.5; Petrilli 6 (19′ st Rocchi 6) Ilari 6.5 (30’st Kalombo 6.5) Arcidiacono 7; Montalto 5.5. A disp: Quario, Frasciello, Aperi, Guadalupi. Allenatore: Napoli 6.
ARBITRO: Pillitteri di Palermo 5.5 Guardalinee: Costantini e D’alberto.
MARCATORI: 33’st Ilari. (MF). 4’st Corsi'(A)
NOTE: spettatori 400 circa. Espulsi al 6′ Marino Aprilia per doppia ammonizione. 15′ st Montalto Martina per fallo a gioco fermo su Del Duca. Ammoniti: De Lucia, Disposto, Provenzano, Arcidiacono Salvatori (Mf). Mazzarani e Corsi (A). angoli 8-2 per l’Aprilia. Recupero pt 0′ st 3′.

MELFI-TUTTOCUOIO 0-2
MELFI (4-4-2): Giordano 5.5; Annoni 5 Dermaku 5.5 Cardinale 6 Pinna sv (36′ pt Montenegro 5.5); Cuomo 5 (30′ st Tortori sv) Muratore 5.5 Scialpi 5.5 Neglia 5 (1′ st Marolda 5); Cruz 5 Ricciardo 5. In panchina: Perina, Esposito, Cardore, Russo. Allenatore: Bitetto 5.
TUTTOCUOIO (4-2-3-1): Bacci 6.5; Arvia 7 Cacelli 6.5 Falivena 6.5 Balde 7.5; Pane 7 Zane 6; Di Giuseppe 7.5 Salzano 7 (40′ st Colombini Fr. sv) Rosati 7 (18′ st Catanese 5.5); Ferrari 7.5. In panchina: Morandi, Cardarelli, Colombini F., Mariani, Lami. Allenatore: Alvini 6.5
ARBITRO: Di Martino di Teramo 6. 
MARCATORI: 20′ pt Salzano, 45′ pt Ferrari.
NOTE: spettatori 250 circa (incasso non comunicato). Angoli: 8-5 per il Melfi. Ammoniti: Cruz (M), Catanese (T), Pane (T). Rec.: pt 1′, st 4′

TERAMO-POGGIBONSI 1-1
TERAMO (4-4-2): Serraiocco 6.5; Scipioni 5 Speranza 6 Caidi 6.5 Ligorio sv (19′ pt Gregorio 6); Sassano 5.5 Lulli 6 Arcuri 6 (30′ st Cenciarelli sv) Di Paolantonio 6.5; Casolla 5.5 Gaeta 5 (22′ st Petrella 5.5). A disp: Narduzzo, Montecchia, Bernardo, Bucchi. All: Zambardi 6.5 (Vivarini squalificato).
POGGIBONSI (4-3-3): Anedda 6; Tafi 6 Checchi 5 Menegaz 6 Pupeschi 6 (35′ st Cresti sv); Croce 6 Baldassin 6.5 Scampini 5.5 (32′ st Moneti sv); Ferri Marini 6.5 Ferretti 7 Roveredo 6.5 (20′ st Scardina 6). A disp: Di Salvia, Lellis, Lombardi, Tessari. All: Tosi 6.5
ARBITRO: Marco Capilungo di Lecce 6.5.
MARCATORI: 18′ st Checchi (aut, T), 40′ st Ferretti (P)
NOTE: spettatori 1000 circa. Espulso al 39′ pt Scipioni (T) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Gaeta (T), Croce (P), Ferri Marini (P), Cenciarelli (T). Angoli 4-5. Rec 3′ pt, 4′ s

CASTEL RIGONE-AVERSA NORMANNA 1-2
CASTEL RIGONE (4-3-1-2): Franzese 5; Luoni 5 Gimmelli 7 Moracci 6 Mattelli 5; Montanari 5,5 (6′ st Ubaldi 6) Coresi 5 (37′ st Bontà sv) Vicedomini 5; Agostinelli 6; Tranchitella 7 Scappini 5. A disp.: Zucconi, Sbaraglia, Redi, Liurni, Cappai. All.: Fusi.
AVERSA NORMANNA (4-4-2): D’Agostino 6; Gennari 7 Prevete 6 Porcaro 5 Balzano 6; Comini 7 (27′ st Nocerino sv) Gatto 6 Suarino 6 (34′ st Romano sv) Galizia 7; Vicentin 6,5 (37′ st Majella sv) Orlando 7. A disp.: Salese, Djibo, Varsi, D’Ursi. All.: Di Costanzo.
ARBITRO: Vesprini di Macerata.
MARCATORI: 10′ pt Galizia (A), 15′ pt Tranchitella (C, rig.), 22′ st Orlando (A, rig.).
NOTE: Espulsi al 22′ st Mattelli (CR) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Gimmelli (CR), Balzano, Orlando, D’Agostino (AN). Al 30′ st Scappini (C) sbaglia un rigore. Spettatori 450 per un incasso globale di 1.570 euro. Angoli: 4-2 per il Castel Rigone. Rec.: pt 0′; st 3′.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it