Tutte 728×90
Tutte 728×90

Brutium, che tonfo! Il Rose City passa 3-0

Brutium, che tonfo! Il Rose City passa 3-0

Giornata nera per i Lupacchiotti della Curva Nord che prendono tre legni e perdono in casa con un risultato pesante. Sul ko pesa anche un rigore fallito da Sammarco sullo 0-2.
buonviciono-brutiumLa Brutium Cosenza ha perso in malomodo tra le mura amiche, ma che sfortuna!
Perde in malo modo la Brutium Cosenza al cospetto di un Rose City davvero ben messo in campo che non ha esitato ad infierire sui Lupacchiotti rossoblù. Il 3-0 finale rende merito agli ospiti che hanno saputo essere più cinici sfruttando le occasioni da rete capitate. Per la squadra fondata dagli ultras della Curva Nord invece un sabato completamente da dimenticare che ha segnato anche la prima sconfitta stagionale per gli uomini di Lupinacci, apparsi sottotono e svogliati per larga parte del match. Il vantaggio per gli ospiti arriva al 31′ con Bruno lesto ad insaccare in rete dopo una bella azione corale, ma i padroni di casa in precedenza avevano scheggiato il palo con Principato e centrato la traversa con Daniele. La sorte gira le spalle ai rossoblù, tanto che prima del break Presta svetta più alto di tutti ma trova ancora la traversa a negargli la gioia del gol. Negli spogliatoi la rabbia è tanta e nella ripresa la Brutium cerca di invertire il trend. Nonostante la buona volontà, sono di nuovo gli ospiti ad andare a segno con Priolo al 63′. E’ la classica doccia fredda che però non abbatte Martire e soci, capaci di conquistare un penalty dopo qualche minuto. Sammarco tuttavia si fa ipnotizzare da Amico, che respinge d’istinto il tiro dagli undici metri e chiude di fatto la contesa. Il 3-0 di S. Grano a tempo scaduto arriva col più classico dei contropiedi. (Stefano Sicilia)

Il tabellino:
BRUTIUM COSENZA: Gardi, Vommaro, De Rose, Gallo, Ponzio, Principato, (56′ Costabile), Martire (72′ Covello), Esposito, Crescibene, (50′ Sammarco), Daniele, Presta. A disp.: Manna, Bonofiglio. All.: Lupinacci.
ROSE CITY: Amico, Mirabelli, Cardamone, L. Grano, Nocito, Raguso, Smeriglio (68′ Falbo), Priolo, S. Bruno (63′ Cipolla), G. Bruno, Fiorito (77′ S. Grano). A disp.: Perri, Parjol, Mastrosimone, Talarico. All.: Sena
ARBITRO: Luzzi di Rossano
MARCATORI: 31′ S. Bruno, 63′ Priolo, 91′ S. Grano
NOTE: Spettatori circa 60. Al 66′ Sammarco (B) si fa parare un penalty da Amico. Ammoniti: Covello (B), Smeriglio (R), Raguso (R), Cipolla (R). Corner: 6-0. Recupero: 1’pt – 4′ st

Related posts