Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket: Nertos tanto cuore, ma con la capolista non basta

Basket: Nertos tanto cuore, ma con la capolista non basta

Dopo l’impresa di Trapani serviva una gara super contro Palermo, che in campionato ha subito una sola battuta d’arresto. La sconfitta era prevista, così come una gara coraggiosa di Cosenza, persa 78-102 con sei effettivi in campo. Per il nuovo innesto Cesana 8 punti.nertos4

Sconfitta preventivata per Cosenza, che cede il passo alla capolista Nuove Aquile Palermo. Dopo l’impresa di Trapani la speranza era quella di vedere una gara combattiva e la Nertos ci ha provato. Nonostante l’innesto di Cesana, autore di 8 punti, gli uomini effettivi per Binetti erano soltanto sei. Troppo pochi per affrontare una corazzata che in campionato cha vinto 15 gare su 16, passeggiando su un torneo che ha una sola squadra al comando. Eppure Cosenza ci ha provato con il cuore. Delli Carri e soci hanno pagato l’inizio scoppiettante di Palermo, guidata da uno straripante Cozzoli, dal lungo Tagliabue e da un Gottini che dalla lunga distanza ha fatto registrare un pesante 4 su 5. Cosenza è andata sotto anche di 24, ma ha reagito, avvicinandosi fino al -8. Poi però la rosa lunga, i cambi e la stanchezza dei padroni di casa, hanno dato nuova spinta ai siciliani che hanno chiuso in scioltezza. Non bastano i 22 di Delli Carri e i 20 di Vazzana, contro una squadra troppo forte per tutti. Da segnalare l’esordio di Cesana, che ha realizzato 8 punti. (f.p)

Nertos Cosenza – Nuova Aquila Palermo 78-102
(16-35, 19-21, 27-26, 16-20)

Nertos Cosenza: Gallo 7 (2/2, 1/3), Delli Carri 22 (7/12, 1/5), Pellegrino Yasakov 13 (2/6, 1/3), Guzzo 8 (1/5, 2/9), Cesana 8 (3/5), Vazzana 20 (4/11, 4/6) N.E.: Rotundo, Calabrese. Allenatore: Binetti.

Nuova Aquila Palermo: Tupputi 2, Cozzoli 27 (3/5, 7/9), Ranalli 2 (1/2), Gottini 22 (2/2, 4/5), Tagliareni D. 5 (2/4, 0/3), Enrique Andre’ 10 (5/6), Cuccia 5 (1/1, 1/2), Tagliabue 20 (8/10), Tagliareni V. 6 (3/6, 0/1), Dragna 3 (1/4, 0/3)Allenatore:Torriero

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it