Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la ventunesima giornata

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la ventunesima giornata

Tutti i tabellini. Il Cosenza approfitta del ko del Teramo e torna in vetta alla classifica. Bene la Casertana a Martina ed il Melfi in casa. Pari del Foggia, Ischia corsara. 
mosciaro con vigorManolo Mosciaro in azione contro la Vigor Lamezia. Il capitano cerca un gol (foto mannarino)
Il Cosenza torna alla vittoria e riconquista la testa della classifica grazie al successo sulla Vigor Lamezia per 3-0. Regalano i tre punti ai rossoblù De Angelis, autore di una doppietta, e Calderini. Cade il Teramo che crolla sul terreno di gioco del Tuttocuoio. Nel primo tempo di Ferrari e nella ripresa di Salzano i gol che stendono gli abruzzesi. La Casertana in extremis batte il Martina. Il gol vittoria per i campani lo mette a segno Antonazzo al 90′. Rossoblù che grazie a questi tre punti agganciano al secondo posto il Teramo. Sciupa una grande occasione il Foggia che si fa rimontare due reti dal Melfi. Primo tempo di marca rossonera con le reti di Colombaretti e Quinto. Nella ripresa il Melfi rimonta con i gol di Tortorì e Marolda. Al Chieti basta il minimo sforzo per sbarazzarsi dell’Aprilia. Il gol vittoria arriva al 36′ grazie a Guidone che batte l’estremo difensore ospite. Colpaccio dell’Ischia sul campo dell’Aversa. La rete del successo la sigla Cunzi al 38′. Dopo due successi consecutivi cade il Sorrento sul terreno di gioco del Poggibonsi. Per i padroni di casa il gol vittoria arriva ad inizio ripresa grazie a Ferri Marini. Vince anche il Messina che grazie ad una doppietta di Costa Ferreira batte per 2-0 il Castel Rigone. Tutti i tabelloni. (Antonello Greco)

CHIETI-APRILIA 1-0
CHIETI (4-4-2): Robertiello 6; De Giorgi6 Terrenzio 6,5 Dascoli 6 Turi 6 (15′ st Di Filippo 6);Rossi 6 Giorgino 7 Della Penna 6 Berardino 6 (19′ st Gaeta 6); Guidone 7 Cinque 6,5 (31′ st Bagaglini 6). A disposizione: Gallinetta Borgese Guitto La Selva. All.: De Patre.
APRILIA (4-2-3-1): Ragni 5; Orchi 5,5 Agius 6 Del Duca 5,5 (19′ st Lisi 6) Mazzarani 6; Amadio 6,5 Corsi 5,5; Montella 6,5 Hanine 5,5 (30 ‘ st Cafiero 6) D’Anna 6,5 (36’ st Caruso 6,5); Barbuti 5,5. A disposizione:Melis Iannascoli Agresta Ferrara. All.: Paolucci
ARBITRO: Proietti di Terni
MARCATORI: 36′ pt Guidone (C, rig)
NOTE: spettatori 600. Angoli. Rec.: 2′ pt, 5′ st. Espulso al 35′ st Ragni (Ap) per doppia ammonizione. Amm.: Orchi (A), Ragni (A), Cinque (C), Turi (C), Giorgino (C), Della Penna (C)

POGGIBONSI-SORRENTO 1-0
POGGIBONSI (4-2-3-1): Anedda 6,5; Tafi 7 Menegaz 6 (39′ st De Vitis 6) Checchi 6,5 Roveredo 6; Scampini 6 Rosseti 6,5 (24′ st Croce 6); Mezgour 6,5 Baldassin 6,5 Ferri Marini 7; Ferretti 6 (35′ st Scardina 6). A disp.: Di Salvia, Vitale, D’Agostino, Moneti. All.: Tosi.
SORRENTO (3-5-2): Santos Miranda 6; Imparato 6 Villagatti 6 Caldore 5,5; Benci 5,5 (20′ st Canotto 6) Coppola 5,5 (36′ st Lalli 6) Danucci 6,5 D’Anna 6 Pantano 6 (11′ st Parodi 5,5); Catania 5,5 Musetti 6. A disp.: Varchetta, Pisani, Cavallaro, Lettieri. All.: Simonelli.
ARBITRO: Luciano di Lamezia Terme.
MARCATORI: 6′ st Ferri Marini.
NOTE: spettatori paganti 414 per un incasso di 1.022 euro. Ammoniti: Rosseti, Mezgour, Pantano, Canotto, Baldassin e Imparato, tutti per gioco falloso. Angoli 4-2 per il Sorrento. Minuti di recupero 2′ e 4′

FOGGIA-MELFI 2-2
FOGGIA (3-4-3): Narciso 6; Filosa 5 D’Angelo 6 Sciannamè 5.5; Colombaretti 6.5 Quinto 6 Agnelli 6 D’Allocco 6; Venitucci 6.5 Giglio 5.5 Cavallaro 5 (29′ st Leonetti 5). A disp. Micale, Loiacono, Grea, Forte, Sicurella, Curcio. All. Padalino.
MELFI (3-5-2): Perina 6; Cascone 6 Demarku 5 Cardinale 5; Annoni 6 Cuomo 5 (16′ st Marolda 7) Scialpi 6 (29′ st Cardore 6.5) Muratore 6 Pinna 6 (17′ st Neglia 6.5); Ricciardo 5.5 Tortori 6.5. A disp. Giordano Esposito Montenegro Russo. All. Bitetto.
ARBITRO: Guccini di Albano Laziale.
MARCATORI: 41′ Colombaretti (F), 45′ Quinto (F), 24′ st Tortori (M), 30′ st Marolda (M).
NOTE: spettatori 3mila circa (un centinaio di tifosi del Melfi), incasso non comunicato. Ammoniti: Agnelli (F), Quinto (F). Angoli 1-3. Tempo recuperato: 0-3

TUTTOCUOIO-TERAMO 2-0
TUTTOCUOIO (4-2-3-1): Bacci 6,5; Arvia 6,5 Falivena 7 Balde 7 Cacelli 6,5; Pane 6,5 (27′ st Carroccio 6) Zane 6; Di Giuseppe 6 Rosati 6 (21′ st Giannattasio 6) Salzano 6,5 (40′ st F.Colombini I sv); Ferrari 6,5. In panchina: Morandi, Cardarelli, F.Colombini II, Mariani. Allenatore: Alvini.
TERAMO (4-4-2): Serraiocco 6; Giannetti 5,5 (15′ st Cenciarelli 6) Caidi 5,5 Speranza 6 Gregorio 5,5; Petrella 5 Arcuri 6 (27′ st Bucchi sv) Lulli 5,5 Di Paoloantonio 5; Gaeta 5,5 (15′ st Casolla 5,5) Dimas 5,5. In panchina: Narduzzo, Montecchia, D’Egidio, Sassano. Allenatore: Vivarelli.
ARBITRO: Formato di Benevento.
MARCATORI: 31′ pt Ferrari; 26′ st Salzano rig.
NOTE: spettatori 422 paganti per un incasso di 2.414 euro. Espulso al 33′ st Lulli per gioco falloso. Ammoniti: Carroccio, Falivena, Di Giuseppe, Arcuri. Angoli 6-3 per il Tuttocuoio. Minuti di recupero 2′ e 3

AVERSA NORMANNA-ISCHIA 0-1
AVERSA NORMANNA (4-4-2): Russo 6; Balzano 5,5 (39’st Varsi sv) Prevete 6,5 Porcaro 6 Esposito 5; Comini 5 (22′ st Di Vicino 5) Gatto 6,5 Suarino 5 Galizia 5; Vicentin 5,5 Orlando 5 (32′ st Majella sv). In panchina: Salese, Gennari, Nocerino, Romano. Allenatore: Di Costanzo.
ISCHIA (4-2-3-1): Mennella 6,5; Finizio 6,5 Rainone 6,5 Mattera 6,5 Tito 6; De Francesco 6,5 Alfano 6; Armeno 6 (40’st Liccardo sv) Cunzi 7,5 Conte 6 (3′ st Di Maio 6,5); Scalzone 6,5 (28′ st Austoni sv). In panchina: Pane, Pedrelli, De Giorgi, Marinaro. Allenatore: Porta. ARBITRO: Perotti di Legnano
MARCATORE: 38’pt Cunzi
NOTE: spettatori 600 circa (incasso non comunicato). Espulso al 21’st Suarino (A) per doppia ammonizione. Ammoniti: Scalzone (I), De Francesco (I), Gatto (A), Vicentin (A), Mattera (I), Finizio (I). Angoli: 6-3 per l’Aversa. Rec.: pt 0′; st 5′

MARTINA-CASERTANA 0-1
MARTINA (4-2-3-1): Modesti 6; Kalombo 6 Salvatori 5 Zammuto 6,5 Salustri 6; De Martino 5,5, De Lucia 6 (32′ st Diop 6); Ilari 6 (10′ st Provenzano 6,5), Petrilli 6,5Arcidiacono 6; Guadalupi 6 (25′ st Rocchi 5). In panchina: Leuci, Frasciello, Memolla, Zampano. Allenatore: Napoli 6.
CASERTANA(4-3-3): Fumagalli 7; Antonazzo 7, D’Alterio 5,5, Idda 6, Bruno 6 (28′ st Pezzella sv); De Marco 6,5 (11′ st Agoridin 6,5), Correa 6(28′ st Marano 6), Cruciani 7; Alvino 6, Baclet 6,5, Mancino 6. A disp.: Vigliotti, Conti, Favetta, Varriale. Allenatore: Ugolotti 7.
ARBITRO: Rasia di Bassano del Grappa 6.5
MARCATORI: st 50′ Antonazzo.
NOTE: spettatori 400 circa; ammoniti De Martino (M), Agoridin (C), Bruno (C) Baclet (C); al 21′ pt espulso Alvino, al 9′ st espulso De Martino; angoli 2-3; recupero pt 1′, st 5′ .

MESSINA-CASTEL RIGONE 2-0
MESSINA (3-5-2): Lagomarsini 6,5; D’Aiello 6,5 Pepe 6,5 Silvestri 6; Guerriera 6,5 Maiorano 6,5 Bucolo 6,5 (35′ st Franco sv) Ferreira 7 Squillace 6 (43′ st Bolzan sv); Buongiorno 6 (26′ st Bonanno 5) Corona 6,5. In panchina: Iuliano, Cucinotta, Simonetti, De Bode. Allenatore: Grassadonia.
CASTEL RIGONE (4-3-1-2): Franzese 6 (19′ st Zucconi 5); Luoni 5,5 Gimmeli 6 Moracci 6,5 Bianco 6; Montanari 5 (29′ st Scappini 5) Coresi 6 Vicedomini 5,5; Ubaldi 5,5 (32′ st Santarelli 5,5); Tranchitella 5 Agostinelli 5. In panchina: Sbaraglia, Bontà, Redi, Liurni. Allenatore: Fusi.
ARBITRO: Marini di Roma 1.
MARCATORI: 27′ st e 47′ st Ferreira (M).
NOTE: Spettatori 1.500 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: Agostinelli (C), D’Aiello (M), Ubaldi (C), Maiorano (M). Angoli: 4-2 per il Messina. Rec.: pt 1′, st 5′

GAVORRANO-ARZANESE 1-0
GAVORRANO (5-3-2): Scarfagna 6; Lucarelli 6.5, Mazzanti 6, Miano 6, Sirignano 6, Esposito 6 (18′ st Santini 6); Caciagli S. 6, Caciagli M. 5.5, Fossati 6.5; Tempesti 6.5 (35′ st Ropolo sv), Malatesta sv (9′ pt Bianconi 6.5). A disp.: Grossi, Vinci, Ropolo, Bianchi, Nocciolini. All.: Masi.
ARZANESE (4-3-3): Sollo 6; Castellano 5.5 (33′ st Figliolia sv), Caso 5.5, Patti 5.5, Palumbo 5.5; Calabrese 5.5, Giannusa 6 (6′ st Ricci 6), Giacinti 5; Perna 6, Ripa 6, Sandomenico 5.5 (20′ st Monaco 6) A disp.: Fiory, Aresini, Improta C., Riso. All.: Marra.
ARBITRO: Prontera di Bologna.
MARCATORI: 31′ pt Ripa, 12′ st rig. Fossati, 31′ st Tempesti.
NOTE: Espulso dalla panchina al 44′ pt Malatesta. Espulsi al 4′ st Giacinti per atteggiamento violento e Caciagli M. per doppia ammonizione. Ammoniti Tempesti, Sirignano, Caso, Calabrese, Ricci, Caciagli S., Ropolo. Recupero 5′ e 5′. Spettatori 200 circa.

Related posts