Tutte 728×90
Tutte 728×90

Chiude senza botti il mercato del Cosenza

Chiude senza botti il mercato del Cosenza

Restano agli ordini di Cappellacci anche Adamo e Carrieri. Quest’ultimo è stato ad un passo dal Sorrento e dal Martina. Comunque positivo il viaggio di Condò a Milano.
ultras esultano a casertaI tifosi del Cosenza non hanno vissuto il classico botto di mercato dell’ultimo minuto
Chiude con un nulla di fatto l’ultimo giorno di mercato per il Cosenza. Il club rossoblù non è riuscito a sistemare le due pedine che si pensava potessero cambiare aria per favorire l’arrivo di un ulteriore calciatore (Alessandro Manes (20) del Siena) nell’organico del Capp. Per ingaggiare qualcuno prima bisognava vendere, ma tutto è rimasto immutato. Ad ogni modo è stata una giornata calda sia per Gaetano Adamo (24) che per Gaetano Carrieri (25). Il primo aspettava l’ok per trasferirsi in Svizzera, il secondo è stato ad un passo dal Sorrento e dal Martina. In nessuno dei casi è arrivata la fumata bianca. La presenza di Condò a Milano, tuttavia, è stata significativa per allacciare dei rapporti con le società di A e B in vista del torneo di Prima divisione. L’anno prossimo serviranno i migliori giovani per poter ottimizzare dei costi che si annunciano pesanti. Per chiudere, due curiosità riguardanti un paio di ex rossoblù. Davide Matteini ha già concluso la sua esperienza a Singapore e si è accasato al Viareggio, mentre l’Arzanese, avversaria di domenica del Cosenza, ha piazzato il colpo Mangiacasale dal Chieti. (Luigi Brasi)

Related posts