Cosenza Calcio

Il Cosenza crolla a Frattamaggiore. L’Arzanese vince 3-1

I rossoblù non entrano mai in partita e meritatamente perdono contro i campani. Chinellato fa il momentaneo 1-1, al 90′ rosso a Calderini per una gomitata ad un avvarsario.
arza-cs gol 1-1Chinellato realizza il gol del momentaneo pareggio. Poi arriverà il crollo (foto shartella)
IIl Cosenza crolla a Frattamaggiore contro l’Arzanese. Un 3-1 che non lascia scampo agli uomini di Cappellacci che non hanno per niente disputato una buona gara. I padroni di casa meritatamente hanno portato a casa i tre punti con i silani che non sono mai riusciti a dare dei seri problemi alla retroguardia campana non mettendo ne’ grinta nè gioco. Sul finire di gara i rossoblù sono rimasti anche in dieci per l’espulsione d Calderini che ha colpito con una gomitata nei confronti di u avverasario
CRONACA.
5′ Arazanese subito in vantaggio. Cross in area di Sandomenico, Perna è il più lesto di tutti e mette la palla in rete di testa
12′ Giordano ci prova dalla distanza ma il suo tiro termina alto
14′ Ammonito Bigoni
18′ Alesandro prova ad entrare in area di rigore viene fermato e la palla arriva sui piedi di Giordano che prova subito il tiro ma la sefra termina fuori
20′ Gooooool del Cosenza. Giordano serve Chinellato che senza pensarci due volte batte l’estremo difensore di casa Sollo
24′ Chinellato ci prova questa volta dal limite dell’area ma il suo tiro viene bloccato da Sollo
32′ Arzanese di nuovo in vantaggio. Cross di Sandomenico, Frattali esce a vuoto e Perna colpisce ancora siglando la rete del vantagio per i padroni di casa
40′ Ammonito Mora
42′ Arzanese ancora pericoloso con un cross in area, Guidi mette la palla in angolo. Dagli sviluppi del corner nulla di fatto
44′ Blondett sbaglia il passaggio per Guidi intercetta Improta che entra in area di rigore e prova il tiro ma la sfera termina sull’esterno della rete
45’+1′ Termina il primo tempo dopo un minuto di recupero
46′ Squadre in campo senza cambi
49′ Alessandro prova ad entrare in area di rigore ma viene fermato in fallo laterale
59′ Il Cosenza prova a creare delle situazioni pericolose ma i padroni di casa si coprono bene
61′ Arzanese pericolosissima con Ausiello che tira e colpisce il palo
62′ Espulso Improta U. dalla panchina
63′ Ammnito Corsi
63′ Esce Perna, autore di una doppietta ed entra Ripa
68′ Primo cambio anche per il Cosenza. Esce Giordano ed entra Partipilo
69′ Gran parata di Sollo sul tiro di Chinellato
74′ Entra Castellano ed sce Improta
75′ Arzanese ancora pericolosa con Sandomenico che con una grande giocata colpisce il palo alla sinistra di Frattali
78′ Esce Chinellato ed entra Asante
80′ Arzanese ancora in gol con Ausiello che sfrutta un’indecisone della retroguardia rossoblu e batte Frattali
81′ Ultimo cambio per Cappellacci. Dentro Palazzi e fuori Mannini
87′ Terzo cambio per l’Arzanese. Dentro Monaco e fuori Patti
95′ Espulso Calderini per una gomitata ad un avversario
96′ Termina la gara con l’Arzanese che batte il Cosenza per 3-1

Il tabellino:
ARZANESE (4-3-3): Sollo; Palumbo, Caso, Patti (87′ Monaco), Mora; Ausiello, Giannusa, Calabrese; Improta C. (74′ Castellano), Perna (63′ Ripa), Sandomenico. A disp.: Salineri, Mangiacasale, Improta U., Figliolia. All.: Marra.
COSENZA (4-3-3): Frattali; Bigoni, Blondet, Guidi, Mannini (81′ Palazzi); Corsi, Giordano (68’Partipilo), Criaco; Alessandro, Chinellato (78′ Asante), Calderini. In panchina: Orlandi, Carrieri, Mannarino, Mosciaro. All.: Cappellacci
ARBITRO: Caso di Verona
MARCATORI: 5′, 32′ Perna (A), 20′ Chinellato (C). 80′ Ausiello (A)
NOTE: Spettatori circa 500 con sparuta rappresentanza ospite. Espulsi: 62′ Improta U. dalla panchina (A), 95′ Calderini (C) per gioco violento; Ammoniti: Bigoni (C), Corsi (C), Calderini (C), Mora (A); Corner: 4-3; Recupero: 1’pt – 5′ st

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina