Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto f.: Cosenza da applausi. Battuta anche Volturno

Pallanuoto f.: Cosenza da applausi. Battuta anche Volturno

Contro una signora squadra, impreziosita dalla nazionale Abbate e dalla Valkai, le ragazze di Posterivo danno vita ad una prestazione superlativa. In evidenza la Citino e la Motta autrici di tre reti a testa, ma anche il portiere Nigro, in una gara vinta 10-6.
nicolai
Dopo un inizio da applausi con tre successi in altrettante gare, la Tubisider Cosenza di Posterivo era chiamata alla prova più importante contro Volturno. Le campane, imbottite di grandi nomi e pronte al grande salto, hanno fatto visita alla piscina di Campagnano, ma hanno trovato un pubblico infuocato sugli spalti, ed un gruppo di guerriere dalla mano calda in vasca. E’ così, perché dopo aver subito il primo gol, capitan Manna e compagne hanno reagito guidate nel primo parziale da una Citino immarcabile e da Divina Nigro che insieme alla compagna ha nuovamente dimostrato di essere fra i talenti emergenti più importanti in calottina rosa. Al secondo parziale si va quindi sul 4-1 per Cosenza che mette paura alle avversarie e nel secondo riesce a mantenere il vantaggio, chiudendo sul 6-4. Nel terzo provano ad accendersi la Abbate, giocatrice con diverse presenze in nazionale maggiore e Valkai, altro immenso talento, ma il setterosa bruzio con una stratosferica prova contiene le avversarie e trova le reti della giovane mancina Motta, andando all’ultimo parziale in vantaggio per 8-6. Ci si attende l’ultimo sforzo di Volturno e invece Cosenza blinda la difesa, realizza altri due gol e chiude i conti sul 10-6 fra l’entusiasmo generale del pubblico. Il successo è meritato e spiana la strada ad una squadra prima in classifica a punteggio pieno e pronta ad affrontare la prossima delicata sfida con il Flegreo, con la voglia di non fermarsi. (f. p.)

Tubisider Cosenza Pallanuoto – Volturno S.C. 10-6
(4-1,2-3,2-2,2-0)

Tubisider Cosenza Pallanuoto: Nigro, Citino(3), Gallo(1), De Mari(1), Vitaliti(1), Manna, Diacovo, Nicolai, Presta, Zaffina, De Cuia(1), Garritano, Motta(3). Allenatore: Andrea Posterivo.

Volturno S.C.: Stellato, Valkai(1), Abbate(1), Palmiero, D’Oriano, Pellegrino(1), De Simone, Ciampichetti(1), Sgrò(1), Masciandaro(1), Simonetti. Allenatore: Salvatore Napolitano.

Arbitro: signor Francesco Palmieri di Cosenza.

Note: Spettatori 300 circa. Tubisider Cosenza Pallanuoto 14 falli a favore, Volturno S.C. 8 falli a favore. Uscite Pellegrino (Volturno), Simonetti (Volturno) per tre falli, Abbate (Volturno) per proteste nei confronti dell’arbitro.

Related posts