Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: due giornate a Calderini ed una a Corsi

Giudice Sportivo: due giornate a Calderini ed una a Corsi

il Cosenza perde entrambi per squalifica, mentre tra i 18 calciatori appiedati compaiono anche Bontà e Calvi del Castel Rigone che domenica sarà di scena al San Vito contro i Lupi.
calderini espulso ad arzanoCalderini lascia il terno di gioco dopo essere stato espulso contro l’Arzanese (foto shartella)
Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 3 Febbraio 2014 ha adottato una serie di deliberazione che interessano direttamente il Cosenza perché Calderini è stato squalificato per due giornate, una per il rosso diretto ricevuto a tempo scaduta, l’altra per l’ottavo cartellino giallo rimediato in campionato. Anche Corsi, giunto alla quarta ammonizione in stagione, dovrà scontare un turno di squalifica come del resto Bontà e Calvi del Castel Rigone, prossimo avversario dei Lupi al San Vito. Ecco tutti i provvedimenti nel dettaglio.

AMMENDE SOCIETA’:
€ 2.500 VIGOR LAMEZIA perchè propri sostenitori nel corso del secondo tempo di gara indirizzavano verso un assistente arbitrale numerosi sputi che lo raggiungevano in più parti del corpo; gli stessi lanciavano, inoltre, contro il medesimo un ombrello, senza conseguenze.
€ 1.500 AVERSA NORMANNA perchè propri sostenitori in campo avverso indirizzavano verso i calciatori della squadra avversaria numerosi sputi.
€ 1.500 CASERTANA per indebita presenza nel recinto di gioco, durante ed al termine della gara, di persone non identificate, ma riconducibili alla società.
€ 1.000 ARZANESE  perché propri sostenitori durante la gara lanciavano dagli spalti sul terreno di gioco un pallone per la rimozione del quale l’arbitro veniva costretto ad una breve interruzione della gara.

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
TOSI MARCO (POGGIBONSI S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
IMPROTA CIRO (ARZANESE) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale (calc.ris., r.A.A.).
CALDERINI ELIO (NUOVA COSENZA) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco e per essere giunto all’ottava ammonizione.
SQUALIFICA DI UNA GARA EFFETTIVA
BONTA’ FRANCESCO (CASTEL RIGONE) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
BALDE ABDOULAYE (TUTTOCUOIO) per doppia ammonizione entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
MAZZARANI FRANCESCO (APRILIA), CALVI MAURO (CASTEL RIGONE), HANINE YONESE (APRILIA), GALIZIA SALVATORE (AVERSA NORMANNA), ANTONAZZO ANGELO (CASERTANA), ROBERTIELLO PIERO (CHIETI), D’ANGELO FRANCESCO (FOGGIA), MAZZANTI GREGORIO (GAVORRANO), CORSI ANGELO (COSENZA),
CROCE MARCO (POGGIBONSI), ROVEREDO ELIA (POGGIBONSI), COPPOLA MARIO (SORRENTO), VILLAGATTI MARCO (SORRENTO), PANE GIANLUCA (TUTTOCUOIO), GATTARI FILIPPO (VIGOR)

Related posts