Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mosciaro mattatore nel test contro il Piane Crati

Mosciaro mattatore nel test contro il Piane Crati

Il capitano rossoblù ha siglato una tripletta, mentre è arrivata una doppietta per De Angelis e Calderini. Cappellacci ha mischiato le carte in vista del Castel Rigone.
sanvito allenamento dicembreUna fase di allenamento in cui la truppa rossoblù si prepara al prossimo match (foto mannarino)
Il mattatore della giornata è stato Manolo Mosciaro che con una tripletta ha firmato il test amichevole contro il Piane Crati. E’ stata una tappa del tour per i festeggiamenti decisamente in tono minore a causa del grave lutto che ha colpito la famiglia di Marcello Spadafora. A lui va un grande abbraccio. Sul campo la formazione schierata da Cappellacci non sarà quella che domenica affronterà il Castel Rigone al San Vito perché, come di suo costume, il trainer abruzzese ha mischiato le carte, lasciando in campo per tutto il match Palazzi (da terzino destro), Corsi e Calderini. Nel primo tempo ha schierato un undici che presentava Calderini largo a sinistra in un tridente completato da Alessandro e De Angelis. A centrocampo Corsi e Bigoni mezzali con Giordano mediana. A difesa di Orlandi, infine, Carrieri e Blondett con Mannini largo a sinistra. I ventidue in campo sono rientrati negli spogliatoi sul punteggio di 2-0, firmato proprio di Calderini e De Angelis. Nella ripresa il Capp ha mandato in campo man mano tutti gli altri che hanno segnato a raffica. Alla fine le reti del Cosenza sono state nove, con il capitano autore di una tripletta. Particolarmente pregevole una rete su punizione. Doppiette per Calderini e De Angelis, acuti di Pepe e Partipilo. Domani seduta mattutina al Marca, appuntamento alle 11. (Luca Sini)

Related posts