Tutte 728×90
Tutte 728×90

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la ventiquattresima giornata

Seconda Divisione – girone B: il punto dopo la ventiquattresima giornata

Tutti i tabellini. La Casertana continua la sua marcia in testa alla classifica. La Vigor ha esonerato Novelli dopo il pareggio in casa con il Gavorrano. Messina ok a Foggia.
mosciaro a melfiIl capitano dei Lupi Manolo Mosciaro in azione a Melfi ieri pomeriggio (foto shartella)
Il Cosenza torna a vincere in trasferta, vittoria che mancava dalla prima giornata di ritorno, battendo in pieno recupero il Melfi grazie ad una rete di De Angelis su calcio di rigore. Una vittoria che consente ai Lupi di allungare sulla nona in classifica che adesso dista ben 11 lunghezze. Nell’anticipo del sabato la capolista Casertana conquista il diciannovesimo risultato utile consecutivo vincendo sul campo del Castel Rigone per 1-0 grazie ad una rete di Marano. Vince anche il Teramo che di misura si sbarazza del Martina. Il gol decisivo è di Dimas al 58′. Colpaccio dell’Ischia che vince per 2-1 sul terreno di gioco del Sorrento. Di Cunzi e Spadafora le reti degli isolani. A nulla serve il gol di Danucci per il momentaneo pareggio dei padroni di casa. Dopo otto turni ritorna al successo l’Aprilia che tra le mura amiche rifila tre reti al Poggibonsi grazie a Corsetti, Barbuti e Orchi. Gara ricca di emozioni tra Arzanese e Tuttocuoio. Padroni di casa due volte avanti con Ripa e Improta, rimonta ospite negli ultimi minuti con Colombo e Balde. La Vigor Lamezia non va oltre lo 00-0 casalingo con il Gavorrano e la società decide di esonerare Novelli. Due le soluzioni: il ritorno di Costantino o un terzo allenatore. Nell’anticipo del venerdì, infine, il Messina espugna a sorpresa il campo del Foggia per 2-1 grazie ad una doppietta di Costa Ferreira. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

ARZANESE-TUTTOCUOIO
ARZANESE (4-3-3):
Sollo 6; Castellano 6.5 (27′ st Ricci 6) Palumbo 6.5 Mora 6,5 Ventre 5,5; Ausiello 6.5 Giannusa 6 Giacinti 6; Sandomenico 6 (22′ st Monaco 6) Ripa 6,5 (39′ st Perna sv) Improta U. 6.5. In panchina: Fiory, Gori, Mangiacasale, Figliolia. Allenatore: Marra 6.
TUTTOCUOIO (4-3-1-2):
Bacci 6; Arvia 6 (30′ st Vecchio Texeira sv) Falivena 6 Colombini I 6 Cacelli 6 (19′ st Pane 6); Balde 6,5, Zane 6 Salzano 6,5; Rosati 6 (14′ st Catanese 6); Ferrari 6,5 Colombo 6. In panchina: Morandi, Cardanelli, Colombini II, Di Giuseppe. Allenatore: Alvini 7.
ARBITRO:
Candeo di Este 6.5
MARCATORI:
9′ st Ripa (A), 31′ st Improta U. (A), 41′ st Colombo (T), 45′ st Balde (T).
NOTE: spettatori 200 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: Rosati (T), Ventre (A), Colombo (T), Giannusa (A), Ricci (A), Sollo (A), Balde (T). Rec.: pt 1′; st 3′

AVERSA NORMANNA-CHIETI 0-1
AVERSA NORMANNA (4-2-3-1):
D’Agostino 5.5; Gennari 6 Nocerino 5 Di Girolamo 6 (26′ st Prevete 6.5) Esposito 6,5; Suarino 6 (24′ st Majella 6) De Rosa 6; Comini 6 Di Vicino 6.5 (37′ st Villanova sv) Galizia 6; Orlando 6. In panchina: Russo, Balzano, Djibo, Jogan. Allenatore: Di Costanzo 5.5
CHIETI (3-5-2):
Gallinetta 6.5; De Giorgi 6.5 Terrenzio 6,5 Di Filippo 6; Turi 6.5 Bagaglini 6 (7’st Dascoli 6.5) Della Penna 6 (13′ st Verna 6) Giorgino 6 (29′ st Cinque 7) Berardino 6.5; Guidone 6.5 Gaeta 6.5. In panchina: Maria, Daleno, Borgese, Rossi. Allenatore: Dell’Oglio 6.5 (De Patri squalificato)
ARBITRO:
Bertani di Pisa 6
MARCATORE:
45’st Cinque (C)
NOTE:
spettatori 700 circa (incasso non comunicato). Ammoniti: Di Girolamo (A), Suarino (A), Galizia (A), Della Penna (C), Esposito (A), Bagaglini (C), Giorgino (C), Di Filippo (C). Angoli: 8-1 per l’Aversa Normanna. Rec.: pt 2′; st 5′.

APRILIA-POGGIBONSI 3-0
APRILIA: (4-4-2)
Pane 6.5; Mazzarani 6 Cafiero 6,5 Orchi 7 Marino 6; Corsetti 7 (37′ st Agresta sv) Amadio 6,5 Hanine 6,5 Tortolano 6,5 (44′ st Ferrara sv); Montella 6.5 ( 33′ st Lisi sv) Barbuti 7. A disp: Ragni, Del Duca, Rante, Austoni. All: Paolucci.
POGGIBONSI(4-3-3):
Anedda 5.5; Tafi 5.5 Menegaz 6 Checchi 6 ( 18′ st De vitis 6) Pupeschi 6,5; Baldassin 6,5 Scarpini 6.5 ( 24′ st Civilleri 4.5) Croce 6,5; Ferri Marini 6 Ferretti 6 Mazgour 6.5 (35′ st D’Agostino sv). A disp: Di Salvia, Rossetti, Roveredo, Scardina. Allenatore: Tosi (squalificato), in panchina Argilli.
ARBITRO:
Rocca di Vibo Valentia.
MARCASTORI:
16′ st Corsetti, 31′ st Barbuti, 44′ st Orchi.
NOTE:.
spettatori 400 circa. Espulsi: Al 6′ st Tafi per doppia ammonizione. Al 27′ st Civilleri per comportamento scorretto verso il pubblico. Ammoniti: Ferretti (P), Hanine, Cafiero (A). angoli 8-3 per l’Aprilia. Recupero pt 1′ st 4′

SORRENTO-ISCHIA 1-2
SORRENTO (3-5-2):
Polizzi 5; Benci 5.5 Villagatti 6 (1′ st Pantano 5,5) Pisani 6; Imparato 5,5 Coppola 6.5 Danucci 6,5 Lalli 6 (1′ st Innocenti 6) Canotto 5,5 (37′ st Soudant sv); Maiorino 5 Musetti 6. A disp: Miranda, Terminiello, Lettieri, Improta. All: Simonelli.
ISCHIA (4-4-1-1):
Mennella 6,5; Florio 6.5 Impagliazzo 6,5 Tricoli 5,5 (27′ st Spadafora 6) Tito 6.5; Armeno 5.5 De Francesco 6 Alfano 6 Muro 5,5 (21′ st Liccardo 6); Scalzone 6 (7′ st Trofa 6); Cunzi 6,5. In panchina: Taglialatela, Arzeo, Crimaldi, Falagario. All: Porta.
ARBITRO:
Zanonato di Vicenza.
MARCATORI:
21′ pt Cunzi (I) su rigore; 24 st Danucci (S), 34′ st Spadafora (I).
NOTE:
spettori 500 circa (paganti 321, abbonati 136, incasso 4.146 euro) Ammoniti: Lalli (S), Polizzi (S), Danucci (S), Imparato (S), Florio (I). Angoli 5-8. Recupero: 2′ pt; 3′ st

TERAMO-MARTINA FRANCA 1-0
TERAMO (4-2-3-1):
Serraiocco 6,5; Scipioni 6 Caidi 6 Speranza 6 Masullo 6,5; Arcuri 6 Cenciarelli 6 (15′ st Lulli 6); Petrella 5,5 (17′ st Fiore 6,5) Casolla 5,5 Di Paolantonio 6; Dimas 6,5 (33′ st Sassano sv). A disp: Narduzzo, Giannetti, Gaeta, Bucchi. All: Vivarini.
MARTINA FRANCA (4-2-3-1):
Leuci 6,5; Kalombo 6 (32′ pt Salustri 5,5) Salvatori 6,5 Zammuto 6,5 Zampano 6; De Martino 6 (25′ st Diop 5,5) Gai 6,5; Ilari 5,5 (30′ st Masini sv) Guadalupi 6 Arcidiacono 6; Montalto 6. A disp: Modesti, Nonni, Memolla, Lescano. All: Napoli.
ARBITRO:
Alessandro Prontera di Bologna.
MARCATORI:
27′ st Dimas (T).
NOTE:
spettatori mille circa. Ammoniti: Arcuri (T), Masullo (T), Petrella (T), Sassano (T). Angoli: 6-4 per il Teramo. Rec 1′ pt, 3′ st.

CASTEL RIGONE-CASERTANA 0-1
CASTEL RIGONE (4-3-1-2):
Franzese 6; Luoni 6 Sbaraglia 4,5 Moracci 6 Bianco 5,5; Montanari 6 Calvi 6 (22′ st Santarelli 5) Vicedomini 7 Agostinelli 5,5; Tranchitella 5,5 Scappini 5 (13′ st Ubaldi 6). A disp.: Zucconi, Mattelli, Coresi, Redi, Cappai. All.: Fusi.
CASERTANA (4-3-3):
Fumagalli 7,5; Antonazzo 6 Idda 7 Conti 6 Pezzella 5,5 (33′ st Bruno sv); Marano 7 Cucciniello 6,5 De Marco 6 (13′ st Chiavazzo 6); Alvino 6 Agodirin 7 (25′ st Varriale 6) Bacio Terracino 6,5. A disp.: Vigliotti, Piscitelli, Mancino, Favetta. All.: Ugolotti.
ARBITRO:
Martinelli di Roma2.
MARCATORE:
7′ pt Marano.
NOTE:
al 19′ pt Fumagalli (CA) para un rigore a Tranchitella (CR). Spettatori paganti 564, abbonati 136, per un incasso complessivo di 2.820 euro. Espulsi: al 45′ pt Sbaraglia (CR) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Montanari (CR), Cucciniello (CA), Bruno (CA). Angoli: 4-2 per il Castel Rigone. Rec.: pt 1′; st 3′.

VIGOR LAMEZIA – GAVORRANO 0-0
VIGOR LAMEZIA (4-3-1-2):
Piacenti 6; Gona 6, Marchetti 6, Gattari 6, Malerba 6 (dal 38′ st Meucci sv); Giampà 6, Scarsella 6.5; Rondinelli 5, Zampaglione 5.5 (dal 10′ st Padulano 6), Longoni 5.5 (dal 24′ st D’Amico 5.5); Del Sante 5. In panchina: Bibba, Torcasio, Romano, Tozzi. All. Novelli 5.
GAVORRANO (5-3-2)
Forte 7; Lucarelli 6 (dal 38′ st Chiarini sv), Mazzanti 6,5, Miano 6, Sirignano 6, Ropolo 6; Bianchi 6, Guitto 6, Fossati 6 (dal 31′ pt Nocciolini 6); Tempesti 5,5 (dal 1′ st Gentili 7), Vizzari 6; In panchina: Scarfagna, Esposito, Faticcioni, Bianconi. All. Masi 6.
ARBITRO:
Casaluci di Lecce 6.
NOTE:
spettatori 1100 circa, paganti 370, abbonati 173, incasso 3.700 euro. Ammoniti Scarsella, e Rondinelli per i locali; Milano, Lucarelli e Bianchi per gli ospiti. Angoli 3-2. Rec.: 2′ pt e 5′ st.

FOGGIA (3-4-3):
Narciso 5.5, Colombaretti 6 (85′ Curcio sv), Sciannamè 6, Agnelli 6, Loiacono 6, D’Angelo 5.5, Venitucci 5, Quinto 5, Leonetti 6 (68′ Kyeremateng 5.5), Cavallaro 6 (78′ Grea 6), Agostinone 6. A disp.: Micale, Savarise, Grea, Forte, Sicurella. All.: Padalino
MESSINA (3-5-2):
Lagomarsini 6.5, Guerriera 5, Silvestri 6, Bucolo 5.5, D’Aiello 6, Pepe 6, Bernardo 6 (78′ Pagliaroli 5.5), Maiorano 6, Corona 6.5, Costa Ferreira 7.5 (85′ Franco 5), Squillace 5. A disp.: Iuliano, Ignoffo, Cucinotta, Quintoni, Buongiorno. All.: Grassadonia
ARBITRO:
Tardino di Milano 
MARCATORI:
9′ Cavallaro, 27′, 85′ Ferreira
NOTE:
serata fresca, terreno di gioco in buone condizioni; ammoniti Agnelli, Cavallaro (Fog), Silvestri, Pepe, Guerriera, Squillace (Mes); spettatori 3.000 circa.

Related posts