Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, partitella in famiglia. Blondett e De Angelis verso il recupero

Cosenza, partitella in famiglia. Blondett e De Angelis verso il recupero

Il difensore non ha preso parte alla seduta ma non dovrebbero esserci problemi per lui. Pochi minuti per De Angelis, che è arruolabile. Nel test amichevole Cappellacci ha mischiato le carte.
sanvito allenamento dicembre

Test in famiglia per il Cosenza, che nel pomeriggio ha verificato gli schemi in vista della prossima importante partita. Cappellacci ha schierato due squadre, una delle quali poi è scesa in campo anche contro la Berretti. L’obiettivo dell’allenatore è quello di tenere alti morale e attenzione in una squadra che in questa fase del campionato, oltre ai festeggiamenti, dovrà pensare ad imprimere il rush finale per avvicinare l’obiettivo promozione. Cappellacci ha quindi mischiato le carte, schierando in un primo momento una difesa a quattro in linea con Palazzi, Pepe, Guidi e Mannini da destra a sinistra. A centrocampo sono stati visti a ll’opera Bigoni, squalificato e assente per la prossima gara, Asante e Giordano, mentre il tecnico ha schierato in avanti un attacco con Calderini Chinellato e Partipilo. Pochi di questi giocatori però prenderanno parte al prossimo impegno. Blondett e De Angelis hanno infatti lavorato a parte, ma entrambi saranno recuperati e in campo domenica. Il difensore non ha preso parte alla partitella, mentre l’attaccante ha disputato qualche minuto senza forzare troppo. Si va quindi verso una formazione con Frattali in porta, Palazzi, Blondett, Guidi e Mannini in difesa, mentre in mediana potrebbero trovare spazio Criaco, Giordano e Corsi. In attacco invece le idee dovrebbero essere abbastanza chiare, con Mosciaro, De Angelis e Alessandro già pronti a trovare un gol che avrebbe un valore importantissimo. (f. p.)

Related posts