Basket

Basket, nel derby Cosenza va ko

La Vis Reggio accumula punti e un buon vantaggio nella prima parte di gara. Il ritorno della Nerots nel finale non serve a trovare la vittoria che i reggini portano a casa per 92-90.
schiacciata nertos
Derby bello combattuto e avvincente al PalaFerraro, dove la Vis Reggio e la Nertos si sono date filo da torcere fino al suono della sirena. A spuntarla sono stati gli uomini di D’Arrigo, trascinati da un Carnazza da 28 punti e da Tramontana. La gara era partita male per Cosenza, sotto di due punti alla prima sirena e addirittura di 13 all’intervallo lungo. Delli Carri e compagni hanno pagato qualche errore di troppo e forse la maggior rotazione degli avversari, che ad onor del vero hanno disputato un’ottima gara. Nel terzo parziale Cosenza ha giocato punto a punto, accorciando lievemente le distanze e dando vita ad una vera e propria scarica di adrenalina nel quarto parziale. Guzzo a 4 minuti dal termine trovava la parità, e Vazzana il canestro del sorpasso della Nertos, giunta addirittura a più 5 sugli avversari. Negli ultimi secondi però a Reggio è riuscito tutto. Carnazza manda dalla lunetta Cesana che sbaglia i liberi e Vozza vola in coast to coast pareggiando la partita. Sul ribaltamento Vazzana sbaglia un difficile tiro dall’angolo e Grasso invece e freddo, inchiodando il risultato in favore degli ospiti. La Vis ipoteca i play off mentre Cosenza ora dovrà giocarsi le sue carte a Marsala, che a due punti di distacco dai silani, medita l’aggancio.

Il tabellino:
Nertos Cosenza – Vis Reggio Calabria 90-92
(21-23, 19-30, 20-18, 30-21)
Nertos Cosenza: Delli Carri 21, Yasakov 15, Guzzo 23, Cesana 4, Vazzana 23, Rotundo 4, Gallo, Coscarella, N.E. Calabrese. Allenatore: Binetti.
Vis Reggio Calabria: Vozza 2, Tramontana 21, Grasso 9, Carnazza 28, D. Costa 19, R. Costa 3, Barrile 2, Suraci 8. Allenatore: D’Arrigo.
Arbitri: Puzio di Afragola e Ozzella di Napoli.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina