Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: Messina senza D’Aiello e il tecnico Grassadonia

Giudice Sportivo: Messina senza D’Aiello e il tecnico Grassadonia

I prossimi avversari del Cosenza perdono per squalifica il difensore più forte e l’allenatore. In tutto sono 18 i calciatori che hanno ricevuto sanzioni. Nessun provvedimento per i rossoblù.
Arbitro squalifiche
Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 3-4 Marzo 2014 ha adottato una serie di deliberazioni che non riguardano direttamente il Cosenza, ma che interessano invece i prossimi avversari dei Lupi. il Messina, infatti, oltre ad una multa di 750 euro per il comportamento dei propri sostenitori, perde il difensore D’Aiello per una giornata a causa del quarto cartellino giallo ricevuto domenica contro il Chieti. In più l’allenatore Grassadonia non guiderà dalla panchina la sua squadra. Ecco tutti i provvedimenti di giornata.

AMMENDE SOCIETA’:
1000 EURO VIGOR LAMEZIA perchè propri sostenitori introducevano e facevano esplodere sul terreno di gioco, al termine della gara, un petardo di notevole potenza.
750 EURO MESSINA perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni.

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
GRASSADONIA GIANLUCA (MESSINA) per atteggiamento irriguardoso verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A.).

CALCIATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
MONTANARI ANDREA (CASTEL RIGONE) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
SIRIGNANO CIRO (GAVORRANO) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale (r.A.A.).
COLOMBO CORRADO (TUTTOCUOIO) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MARANO FRANCESCO (CASERTANA) per doppia ammonizione entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
CINQUE LORENZO (CHIETI) per doppia ammonizione entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
GATTARI FILIPPO (VIGOR LAMEZIA S.R.L.)per doppia ammonizione per proteste verso l’arbitro e per condotta scorretta verso un avversario.
CORREA BELMONTE LUCAS ALBERTO (CASERTANA), DANUCCI CIRO (SORRENTO), SALZANO ANIELLO (TUTTOCUOIO), D’AIELLO ROCCO (MESSINA), AGODIRIN KOLAWOLE OYELOLA (CASERTNA) SANTINI CLAUDIO (GAVORRANO), TITO FABIO (ISCHIA), TRICOLI PAOLO (ISCHIA), TAFI LORENZO (POGGIBONSI), CALDORE MARCO (SORRENTO), COLOMBO CORRADO (TUTTOCUOIO), MARCHETTI DOMENICO (VIGOR LAMEZIA)

Related posts