Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto M., a Siracusa la Tubisider si gioca la vetta

Pallanuoto M., a Siracusa la Tubisider si gioca la vetta

Il Settebello di Manna affronta il CC 7 Scogli in trasferta che in classifica lo precede di un punto. Un blitz potrebbe significare la conquista del primo posto in classifica.
Palermo respinge il tiroLa Tubisider a Siracusa per una trasferta che si annuncia emozionante (foto mannarino)
Il girone quattro della serie B maschile, chiuderà l’andata con un interessante e stimolante big match. A Siracusa, domani (sabato) alle 15,30 si affronteranno il CC 7 Scogli e la Tubisider Cosenza, una delle due prime contro una delle due seconde, divise in classifica da un solo punto. Finora gli scontri al vertice non sono stati fortunati per la formazione di Francesco Manna, superata in due occasioni di strettissima misura, dopo partite equilibrate e tirate. Obiettivo di questa “sfida” per il “sette” cosentino, invertire la tendenza e centrare un risultato positivo. Certo la compagine siciliana è la migliore del torneo, attrezzata per il salto di categoria, ma la Tubisider Cosenza, ha dimostrato nel tempo che se gioca per come sa fare può competere e lottare alla pari contro qualsiasi avversario. Nel turno di campionato che chiuderà il girone di andata, non mancheranno di certo le motivazioni alla squadra bruzia, che dovrà scendere in vasca avendo il migliore approccio possibile alla gara e buttare nella contesa, determinazione, concentrazione, grinta e forza del gruppo. Una partita che punti alla mano si prevede equilibrata, quanto spettacolare, con i padroni di casa che rischiano sicuramente di più e che dovranno stare molto attenti ad una Tubisider Cosenza in grado di dire la sua.

Related posts